Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCronacaCronaca › Pesca di frodo a Porto Conte: liberati mille ricci
Red 7 dicembre 2018
Nel corso di un pattugliamento in mare, alle prime luci dell’alba, i finanzieri della Sezione Operativa navale di Alghero hanno notato la presenza di due subacquei intenti a pescare nella baia e che si sono dati alla fuga, raggiungendo la spiaggia dalla quale hanno fatto poi perdere le loro tracce
Pesca di frodo a Porto Conte: liberati mille ricci


ALGHERO - Le Fiamme gialle della Sezione Operativa navale di Alghero, nell’ambito di un’operazione a tutela dell’ambiente marino coordinata dal Reparto Operativo aeronavale di Cagliari su tutto il territorio regionale, hanno sventato l’ennesimo atto di bracconaggio lungo la fascia costiera algherese. Nel corso di un pattugliamento in mare, alle prime luci dell’alba, i finanzieri hanno notato la presenza di due subacquei intenti a pescare nella baia di Porto Conte.

I due, alla vista dell’unità del Corpo, si sono dati precipitosamente alla fuga, raggiungendo la spiaggia, dalla quale hanno fatto poi perdere le loro tracce. La fascia marina in cui i bracconieri stavano portando a termine la battuta di pesca di frodo ricade all’interno dell’Area marina protetta di Capo Caccia-Isola Piana, zona, come noto, permanentemente soggetta a stringenti vincoli per la tutela e la valorizzazione delle risorse biologiche e geomorfologiche dell’Area, nonché per favorire la riproduzione di numerose specie ittiche, tra i quali proprio il riccio di mare.

Il prezioso carico, costituito da due grandi contenitori con oltre mille ricci, è stato subito recuperato dai militari che l’hanno rigettato in mare, in quanto risultato biologicamente vivo. L’operazione si inquadra nell’ambito delle molteplici attività che le Fiamme gialle del comparto aeronavale isolano svolgono a contrasto del fenomeno connesso alla pesca e commercializzazione illegale delle specie ittiche che, con il periodo natalizio alle porte, verrà ulteriormente incrementata per tutelare i consumatori e gli onesti operatori del settore.
Commenti
23:23
Il Nucleo di Polizia Economico finanziaria di Cagliari ha eseguito tre controlli antiriciclaggio nei confronti di altrettanti professionisti operanti nel capoluogo
22:26
Su disposizione del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Oristano, questa mattina, il Nucleo Investigativo provinciale ambientale e forestale del Corpo forestale di Oristano ha proceduto al sequestro preventivo di una residenza abusiva. Tre le persone indagate
21:21
I Carabinieri della Compagnia di Jerzu, con i Cacciatori Eliportato Sardegna di Abbasanta, durante i continui servizi di rastrellamento delle campagne e di controllo degli ovili, hanno trovato, accuratamente nascosto nella vegetazione, un fucile semiautomatico in ottime condizioni, con matricola abrasa, e cartucce
13/12/2018
La compravendita si è rivelata una truffa. Infatti, una volta effettuata la ricarica da 250euro su una carta prepagata, il cliente non ha più avuto notizie dalla truffatrice
12/12/2018
I finanzieri hanno riscontrato che 324 articoli, venduti come cosmetici, risultavano invece dei veri e propri farmaci, privi pertanto della necessaria autorizzazione dell’associazione italiana del farmaco
13/12/2018 video
I finanzieri del Gruppo di Olbia e gli ispettori della direzione di Sassari hanno un’operazione a contrasto del lavoro nero ed irregolare ed all´evasione fiscale contributiva. Chiusi due esercizi pubblici. Una persona denunciata
12/12/2018
Salgono ad oltre 2,88milioni i prodotti non sicuri sequestrati dalla Finanza di Cagliari dall’inizio dell’anno, cinquantatre i trasgressori sanzionati amministrativamente e due i denunciati all’Autorità giudiziaria
13/12/2018
I Carabinieri della Stazione di Orani hanno deferito in stato di libertà un autista sorpreso dai militari alla guida in evidente stato di alterazione psicofisica. Alla guida della sua auto, lungo la Provinciale 29, per cause ancora in corso di accertamento è andato a sbattere contro un´altra vettura
13/12/2018
Un 45enne di Capoterra, già noto alle Forze dell´ordine, è stato intercettato martedì, in località Conch´e Oro, nelle campagne di Sarroch, a ridosso del parco, ed è stato denunciato all´Autorità giudiziaria per l’esercizio dell’uccellagione e per il porto illegale di arma da taglio
© 2000-2018 Mediatica sas