Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronacaMaxirissa a Latte Dolce: chiuse le indagini
Red 8 novembre 2018
Questa mattina, gli agenti della Squadra Mobile di Sassari ha proceduto alla notifica dell’avviso di conclusione delle indagini, emesso dal pubblico ministero Beccu, sostituto procuratore della Repubblica al Tribunale di Sassari, nell’ambito del procedimento penale instaurato dopo i disordini occorsi nel quartiere sassarese la mattina del 27 ottobre 2017
Maxirissa a Latte Dolce: chiuse le indagini


SASSARI – Questa mattina (giovedì), gli agenti della Squadra Mobile di Sassari ha proceduto alla notifica dell’avviso di conclusione delle indagini, emesso dal pubblico ministero Beccu, sostituto procuratore della Repubblica al Tribunale di Sassari, nell’ambito del procedimento penale instaurato dopo i disordini occorsi nel quartiere di Latte Dolce la mattina del 27 ottobre 2017 [LEGGI]. Due fazioni contrapposte, formate da una trentina di persone di nazionalità italiana (residenti nel quartiere) e straniera (ospiti del Centro di accoglienza Pime), si erano affrontate innescando una violenta rissa, utilizzando anche spranghe di ferro, roncole ed altre armi, con lancio di pietre, mattoni e bottiglie, a seguito della quale cinque persone riportarono lesioni.

Per questi fatti, ascrivibili al reato di rissa aggravata, sono destinatarie del provvedimento del pm dodici persone. Una di esse, dovrà rispondere anche del reato di porto ingiustificato di una roncola.

Altre sei persone, presenti il giorno degli scontri, sono indagate per violenza privata, in concorso tra loro, contro il responsabile del Centro di accoglienza, che nella circostanza transitava in Via Leoncavallo a bordo della propria auto. Il gruppetto, dopo averlo riconosciuto, inveiva nei suoi confronti e si scagliava contro il veicolo colpendolo con calci ed oggetti contundenti.
Commenti
22:01
Dagli esordi come socio fondatore fino al suo impegno nel Sardinia film festival e nella redazione dei Diari di Cineclub, la sua è stata una vita dedicata al cinema
9/11/2018
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Cagliari hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una società di Quartu Sant’Elena operante nel settore dell’edilizia
9/11/2018
Nell’ambito delle attività a contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Muravera hanno concluso un controllo, mirato a far emergere materia imponibile dalle locazioni immobiliari, nei confronti di un privato cittadino, proprietario di un appartamento nel Sarrabus, che avrebbe nascosto oltre 8mila euro al Fisco
9/11/2018
Nelle ultime ore, la Guardia di finanza di Iglesias ha effettuato alcuni controlli a contrasto della commercializzazione di prodotti contraffatti e di supporti digitali privi del contrassegno Siae
9/11/2018
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sarroch hanno concluso due controlli fiscali nei confronti di altrettanti privati cittadini proprietari di un immobile concesso in locazione durante il periodo estivo. Scoperti oltre 6.600euro di canoni di locazione non dichiarati
9/11/2018
Nell’ambito dell’attività di servizio a tutela del Monopolio statale del gioco, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari hanno sequestrato, in un circolo privato, alcuni macchinari non a norma
10/11/2018
Un’attenta analisi di tutte le movimentazioni telematiche, bancarie e telefoniche ha permesso ai militari di individuare i responsabili della truffa, immediatamente deferiti in stato di libertà al competente Tribunale
10/11/2018
La Compagnia di Siniscola ha disposto un servizio straordinario per il controllo del territorio dispiegando molte pattuglie a vigilanza delle maggiori vie di comunicazione comprese tra San Teodoro, Budoni e Siniscola con vari posti di blocco
© 2000-2018 Mediatica sas