Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSpettacoloTeatro › Tutto pronto per Famiglie a teatro 2018-2019
Red 12 ottobre 2018
Presentata la 29esima stagione di teatro per ragazzi al Ferroviario. Si rinnova il tradizionale appuntamento per le famiglie con spettacoli dedicati a bambini e ragazzi. In cartellone venti titoli, due nuove produzioni, con nove compagnie ospiti in sei mesi di attività
Tutto pronto per Famiglie a teatro 2018-2019


SASSARI - Sta per alzarsi il sipario sulla 29esima edizione della rassegna “Famiglie a teatro”, l'unica vera stagione di teatro per ragazzi in Sardegna che ritorna sul palco de Il Ferroviario di Sassari, con spettacoli dedicati ai bambini ed ai ragazzi di diverse fasce d’età: dai tre ai quattordici anni. Diventata un pezzo di storia del teatro cittadino, la stagione di teatro per ragazzi è organizzata dalla Botte e il Cilindro: compagnia stabile riconosciuta dal Ministero dei Beni e delle attività culturali, che ne sostiene l'attività con il Comune di Sassari, alla Regione autonoma della Sardegna ed alla Fondazione di Sardegna. Ad inaugurare quest'anno l'atteso appuntamento del fine settimana sarà, domenica 21 ottobre, alle 18, la compagnia ospite Pilar Ternera di Livorno, con lo spettacolo “Il re dei pavoni”. Il cartellone proseguirà fino a fine marzo 2019, proponendo nell'arco di sei mesi: venti titoli e due nuove produzioni, per trentaquattro alzate di sipario complessive, tra gli spettacoli portati in scena dai padroni di casa, quelli delle compagnie ospiti e le repliche.

“Da sempre, l'offerta artistica della Botte e il Cilindro propone alla città di Sassari un teatro per tutti - dichiara il regista della Botte e cilindro Pierpaolo Conconi - in questi ventinove anni di attività abbiamo visto crescere un'intera generazione di spettatori. Un traguardo importante questo per la nostra compagnia, che ha creato con le famiglie un legame continuativo che continua a crescere di anno in anno. Anche in questo momento particolarmente difficile per la cultura e per il teatro l'attività della Botte e il Cilindro prosegue il suo lavoro grazie alla partecipazione del pubblico e al sostegno delle istituzioni. Quest'anno, siamo riusciti ad inserire nel nostro cartellone ben nove compagnie ospiti, alcune sarde e altre provenienti da diverse parti della Penisola, con l'obiettivo che da sempre perseguiamo: portare in città una rappresentanza delle più interessanti realtà nazionali di teatro ragazzi”.

Tra le compagnie ospiti, tanti attesi ritorni tra questi la fondazione Aida di Verona, che domenica 18 novembre presenterà uno spettacolo dal titolo “Le quattro stagioni e il piccolo vento”. Tra le compagnie sarde ritornano: Akroama di Cagliari, domenica 25 novembre, con “Jack e il fagiolo magico”, e Bocheteatro di Nuoro, che il 17 febbraio presenterà “Che mostro ti mostro”. Iniziano quest'anno anche delle nuove collaborazioni artistiche, che portano sul palco del Ferroviario, domenica 21 ottobre, la compagnia Pilar Ternera di Livorno; domenica 28 ottobre “Emy Art!”, dei torinesi Mutamento, ed il 20 gennaio “Scuola di Magia”, del Teatro Verde di Roma. Nel cartellone di quest'anno, anche una compagnia straniera la “Fondazione Parada” di Bucarest, che va in scena il 19 gennaio, con lo spettacolo “Parada al circo di Pinocchio”.

Nella foto: un momento della presentazione
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas