Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCronacaSanità › Piccoli passi Sardegna: presentazione ad Alghero
Red 12 ottobre 2018 video
Domani pomeriggio, la sala conferenze de Lo Quarter ospiterà la presentazione dell´Associazione nata a Santa Teresa di Gallura e che ora sbarca nella Riviera del corallo grazie ad Anna Mura, referente per la provincia di Sassari
Piccoli passi Sardegna: presentazione ad Alghero


ALGHERO – Domani, sabato 13 ottobre, alle 18, la sala conferenze de Lo Quarter ospiterà la presentazione dell'Associazione Piccoli passi Sardegna, nata a Santa Teresa di Gallura e che ora sbarca nella Riviera del corallo grazie all'algherese Anna Mura, referente territoriale per la provincia di Sassari. L'ingresso è gratuito e vedrà in qualità di relatori l'optometrista Andrea Cagno, la presidente dell'Associazione Elena Spigno e la moderatrice Mura. Nell'occasione, verrà presentato il metodo Svta, abilità visive ed integrazione psico-cinetica. Si sottolineerà l'importanza di un intervento integrato e multitasking nelle neurodiversità e nello sport.

L'Associazione nasce con l'obiettivo di offrire un punto di riferimento e di valido aiuto a genitori e famiglie di bambini e ragazzi in merito ai disturbi dell'età evolutiva, con particolare attenzione alla disprassia. Dal 2015, è sede referente per la Sardegna dell'Associazione italiana disprassia età evolutiva. Da quest'anno, è titolare del diritto di licenza esclusiva, nella regione, per l'utilizzo del metodo Svta, ideato e sviluppato da Cagno.

La disprassia è un disturbo dell'esecuzione di un'azione intenzionale, che implica una difficoltà rispetto alla capacità di pianificare, programmare ed eseguire una serie di movimenti deputati al raggiungimento di uno scopo o di un obiettivo. Il disturbo comporta difficoltà nella gestione dei movimenti comunemente utilizzati nelle attività quotidiane (ad esempio, vestirsi o svestirsi) e nel compiere gesti espressivi, che servono a comunicare emozioni e stati d'animo. Inoltre, è deficitaria la capacità di compiere abilità manuali ed abilità gestuali a contenuto prevalentemente simbolico.
Commenti

13/10/2018
«Questa volta a far paura è il sierotipo 3, che è stato rilevato dal centro di referenza di Teramo. Si tratta del primo caso rilevato in Sardegna». A lanciare l´allarme è la Coldiretti Sardegna
13/10/2018
La Direzione generale ha incontrato i rappresentanti delle associazioni di volontariato che svolgono il servizio nel presidio ospedaliero di Sassari. L´Aou pronta a saldare le fatture emesse dai sodalizi fino al 30 settembre
© 2000-2018 Mediatica sas