Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Ozieri: fugge dai domiciliari e va al bar
Red 9 ottobre 2018
I poliziotti, dopo un controllo nel domicilio dell’arrestato, che risultava sottoposto al regime degli arresti domiciliari, hanno constatato la sua assenza. Le ricerche hanno consentito agli agenti di rintracciare l’uomo, vicino alla propria abitazione, intento a sorseggiare una bevanda
Ozieri: fugge dai domiciliari e va al bar


OZIERI - Nei giorni scorsi, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Ozieri hanno tratto in arresto un 38enne per evasione. I poliziotti, dopo un controllo nel domicilio dell’arrestato, che risultava sottoposto al regime degli arresti domiciliari, hanno constatato la sua assenza. Le ricerche hanno consentito agli agenti di rintracciare l’uomo, vicino alla propria abitazione, intento a sorseggiare una bevanda. I poliziotti, dopo aver bloccato il 38 enne, l’hanno accompagnato negli uffici del Commissariato in stato di arresto. Ieri mattina, al termine dell’udienza, il giudice del Tribunale di Sassari ha convalidato l’arresto ed applicato la misura della custodia cautelare in carcere.
Commenti
21/7/2019
Traffico internazionale di stupefacenti e spaccio tra Albani ed Italia. Il triangolo della droga Sardegna-Emilia Romagna-Albania è stato individuato ed interrotto dai Carabinieri del Comando provinciale di Sassari, sotto il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia e antiterrorismo di Cagliari
21/7/2019
Nel primo pomeriggio di ieri, si è registrato l´arresto in flagranza di reato di un incendiario, eseguito dagli inquirenti del Corpo forestale e di vigilanza ambientale del Servizio territoriale di Cagliari
20/7/2019
Giovedì, i poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile e della Sezione Volanti di Nuoro hanno arrestato un 40enne e la sua 36enne convivente, nuoresi già noti alle Forze dell´ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
© 2000-2019 Mediatica sas