Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCronacaCronaca › Ruba la barca e sparisce: ricerche ad Alghero
Red 13 settembre 2018
Già individuati i responsabili, che ben conoscevano la barca, grazie al sistema di videosorveglianza, ma il motoscafo non si trova. Due persone hanno acceso i tre motori del 12metri e sono spariti: si tratta di una persona ben nota, senza fissa dimora
Ruba la barca e sparisce: ricerche ad Alghero


ALGHERO - Scene di ordinaria follia nel porto di Alghero. Tra i pontili del Consorzio turistico, un soggetto ben noto alle forze dell'ordine perchè senza fissa dimora, già scoperto a dormire su alcune barche in passato, in compagnia di un amico ha ben pensato di accendere i tre motori di un 12 metri ed ha fatto perdere le sue tracce.

Il furto ha del clamoroso. Le due persone però, già individuate dalle Forze dell'ordine grazie al sistema di videosorveglianza attivo nello scalo portuale algherese, non si riescono a trovare. La scoperta risale a ieri sera (mercoledì), quando il proprietario ha denunciato il fatto alla locale Guardia di finanza.

Immediate le ricerche attivate insieme alla Capitaneria di porto di Alghero. Finanzieri e militari della Guardia Costiera che per tutta la mattinata hanno perlustrato l'area a nord e a sud di Alghero. Ma finora le ricerche condotte lungo la costa tra Stintino e Bosa non ha prodotto alcun risultato.
Commenti
21/2/2019
Le verifiche sul bonifico hanno portato all’identificazione degli inserzionisti, due 50enni della provincia di Milano, già noti alle Forze dell´ordine. Per loro è scattata la denuncia in stato di libertà all’Autorità giudiziaria competente per il reato di truffa
21/2/2019
I finanzieri hanno conseguentemente contestato all’interessato le specifiche sanzioni amministrative per ognuna delle istanza presentate, per un importo complessivo, al massimo, di 15.793euro, segnalandolo inoltre all’Inps
21/2/2019
Nell’ambito dei controlli coordinati e disposti dal Comando provinciale di Sassari nel settore del contrasto del lavoro nero ed irregolare, le Fiamme gialle del Gruppo di Olbia hanno avviato un controllo in un centro massaggi estetici orientali finalizzato, tra l’altro, al controllo sulla regolarità dei requisiti professionali ed autorizzatori
21/2/2019
I Carabinieri della Compagnia di Isili, con i colleghi del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Nuoro, nell’ambito dei predetti servizi, hanno effettuato dei controlli a carico di alcune aziende dedite al trasporto di merci per conto terzi, riscontrando diverse violazione penali ed amministrative
© 2000-2019 Mediatica sas