Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaAnimali › Sterilizzazioni: investimenti ad Alghero
Red 10 settembre 2018
Un finanziamento di 10mila euro per la sterilizzazione, in forma di contributo ai cittadini possessori di cani, per contrastare le gravidanze indesiderate e quindi il formarsi di potenziali cucciolate abbandonate o cedute incautamente e destinate al ricovero nei canili. E’ ancora aperto il bando pubblicato a luglio dall’Assessorato all’Ecologia per dare vigore alla lotta al randagismo
Sterilizzazioni: investimenti ad Alghero


ALGHERO - Un finanziamento di 10mila euro per la sterilizzazione, in forma di contributo ai cittadini possessori di cani, per contrastare le gravidanze indesiderate e quindi il formarsi di potenziali cucciolate abbandonate o cedute incautamente e destinate al ricovero nei canili. E’ ancora aperto il bando pubblicato a luglio dall’Assessorato all’Ecologia per dare vigore alla lotta al randagismo. La campagna varata a luglio incentiva il possesso responsabile relativamente ai cani di proprietà, in cui acquista un'importanza sempre maggiore la sterilizzazione, in particolare dei cani lasciati incustoditi e liberi di riprodursi senza alcun controllo diretto o restrizione, pur avendo un padrone.

«Purtroppo ancora gli uffici non hanno ricevuto alcuna domanda al riguardo – spiega l’assessore comunale Raniero Selva – ma confidiamo nella collaborazione di tutti, in particolare di quanti si sono prodigati in questi giorni a lanciare l’allarme sulla presunta perdita di finanziamenti regionali, per l’ottenimento dei quali abbiamo peraltro chiesto una riammissione al bando. Siamo intervenuti prima che la Asl si muovesse, visto il costante aumento dei cani randagi e la conseguente necessità di procedere alle sterilizzazioni. Rinnoviamo l’appello: possono presentare domanda di contributo tutti i cittadini residenti ad Alghero, in possesso di uno o più cani di sesso femminile iscritti nella banca dati dell’Anagrafe canina regionale».

Le domande saranno calibrate in funzione della situazione economica del nucleo familiare, da accertarsi sulla base dell’indicatore della situazione economica equivalente ed i proprietari di uno o più cani di sesso femminile iscritti nella Banca dati dell’Anagrafe canina regionale ed adibiti alla custodia di greggi e cani a guardia di fondi rurali. Tutti i cittadini interessati dovranno far pervenire al Comune di Alghero–Settore III Sviluppo sostenibile, apposita istanza compilata sulla base del modello reperibile nel sito internet istituzionale del Comune di Alghero, nella sezione Servizi al cittadino–Bandi avvisi graduatorie. Gli interessati dovranno presentare l’istanza entro le 12 di domenica 30 settembre.
Commenti
13/10/2018
Oltre il danno la beffa: gli bloccano la vendita dei prodotti dei propri suini, ha di conseguenza un sovraccarico di bestiame e ora li perde per via del maltempo. Non potendo garantire a tutti un ricovero adeguato
28/9/2018
La manifestazione si terrà oggi (venerdì) dalle 19,00 alle 23,00. L’iniziativa sarà arricchita da una serie di attività che contano sulla presenza di esperti cinofili in qualità di consulenti
© 2000-2018 Mediatica sas