Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCronacaServizi › Servizi sociali: trasferimento al Quarter
P.P. 23 luglio 2018
L´improvviso crollo del tetto del Centro residenziale anziani obbliga alla chiusura immediata dell´intero complesso di Alghero. Temporaneamente chiusi al pubblico gli uffici dei Servizi sociali che saranno trasferiti in centro città. Operai già al lavoro
Servizi sociali: trasferimento al Quarter


ALGHERO - Temporaneamente sospesi tutti i servizi al pubblico del settore Qualità della Vita (Servizi Sociali) del Comune di Alghero. Disposto, infatti, l'immediato sgombero dell’intero complesso del CRA e degli Uffici del Settore, al fine di salvaguardare la pubblica e privata incolumità e inibire l'accesso e l'utilizzo, anche occasionale, di tutta l’area, in quanto non sussistono le necessarie condizioni di sicurezza.

I 77 anziani ospiti del Centro Residenziale Anziani sono stati trasferiti già sabato pomeriggio nel Convitto dell'Istituto Alberghiero, in via Tarragona [GUARDA]. Gli uffici dei Servizi Sociali sospenderanno il servizio al pubblico per lo stretto tempo necessario a trasferire le attività, che a breve saranno erogate presso gli atelier al piano terra del Quarter, in Largo San Francesco.

Già al lavoro tutte le squadre dei competenti uffici manutentivi, l'Alghero in House e gli uffici competenti, al fine di limitare i disagi e venire incontro alle esigenze dell'utenza. Uffici che dovrebbero essere operativi e riaperti al pubblico entro un paio di giorni.
Commenti
15/2/2019
L´Amministrazione comunale punta sul sostegno alla prosecuzione ed all´attivazione dei servizi educativi innovativi pubblici attraverso l’assegnazione di un contributo che il Comune destinerà ai soggetti interessati, per la durata di cinque anni
15/2/2019
I cittadini dovranno inoltrare, nel caso in cui non lo avessero fatto in occasione di precedenti elezioni europee, apposita domanda al sindaco del Comune di residenza
© 2000-2019 Mediatica sas