Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaServiziReis: più contributi per più destinatari algheresi
Red 16 luglio 2018
Alghero interviene con energia nella lotta alle povertà ed al disagio economico con misure determinanti da attuare nell’immediato. Pronto il regolamento per il via libera agli aiuti economici
Reis: più contributi per più destinatari algheresi


ALGHERO - Alghero interviene con energia nella lotta alle povertà ed al disagio economico con misure determinanti da attuare nell’immediato attraverso l’approvazione del regolamento attuativo del programma “Reis, Reddito di inclusione sociale-Agiudu torrau”. La misura istituita dalla Legge regionale n.18 del 2016 e la più idonea a promuovere e finanziare azioni integrate di lotta alla povertà ed a contrastare l’esclusione sociale determinata da assenza o carenza di reddito, con l’obbiettivo di consentire l’accesso ai beni essenziali e la partecipazione dei cittadini alla vita sociale.

Il Consiglio comunale, nella seduta di mercoledì [LEGGI], nell’approvare il regolamento attuativo del programma di inclusione sociale Reis Agiudu torrau, su proposta dei consiglieri comunali componenti le Commissioni Prima e Quarta, ha incluso un emendamento riguardante i destinatari dei benefici oltre ai nuclei familiari ammessi al beneficio della misura: i nuclei familiari, anche unipersonali, comprese le famiglie di fatto conviventi da sei mesi, di cui almeno un componente sia residente da un periodo non inferiore a ventiquattro mesi nel territorio regionale e residente nel Comune di Alghero al momento della presentazione della domanda.

Il regolamento è stato approvato all’unanimità dai sedici consiglieri presenti, in pratica tutta la maggioranza (Boglioli, Bruno, Millanta, Nonne, Piccone, Sartore, Tedde, Moro, Carta, Curedda, Fadda, Pirisi, Pais, Daga, Mimmo Pirisi e Nasone) con l'assenza quasi in blocco delle opposizioni. Nell’ambito dei range stabiliti dalla Regione autonoma della Sardegna, il Comune di Alghero applicherà la misura massima sia in termini monetari (entità e beneficio economico), sia di progettualità individualizzata tesa all’inclusione sociale (dodici mesi).
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas