Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieolbiaAmbienteCoste › Pevero health trail: obiettivo ambiente
Red 11 luglio 2018
Il percorso naturalistico-salute diventa sempre più esteso e fruibile. Realizzato da Smeralda holding, in collaborazione con il Consorzio Costa Smeralda e con il Pevero golf club si presenta con una veste rinnovata, nuovi trail e servizi per rendere ancora più unica l´esperienza nella natura della Costa Smeralda
Pevero health trail: obiettivo ambiente


PORTO CERVO - Pevero health trail, il percorso che unisce natura-ambiente-salute, realizzato da Smeralda holding, in collaborazione con il Consorzio Costa Smeralda e con il Pevero Golf Club in una delle aree più belle e suggestive della Costa Smeralda, si presenta con diverse implementazioni che ne arricchiscono caratteristiche, servizi e fruibilità diventando sempre di più una meta ideale sia per chi desidera avere una profonda esperienza a contatto con la natura della Costa Smeralda, sia per chi si dedica ad un'attività sportiva altrettanto immersiva. Inaugurato l'estate scorsa, ha attirato tantissimi visitatori durante tutto l'anno ed è una delle attrattive della Costa Smeralda, anche nei mesi di bassa stagione. Agli oltre 13chilometri di sentieri esistenti del Pevero health trail (che si sviluppa in un’area di pregio ambientale di più di 300ettari incastonata tra le zone del Pevero e del Romazzino, dove si trovano alcune delle spiagge più famose degli oltre 80chilometri di litorale della Costa Smeralda), è stato aggiunto un nuovo percorso, che raggiunge la cima del Monte Zoppu, sul quale è stato posizionato un “Istagram point Costa Smeralda”.

I Fitness point, identificati con nomi di arbusti tipici della zona (Lavanda, Rosmarino, Cisto, Mirto, Lentisco, Ginestra, Corbezzolo, Ginepro, Euforbia, Caprifoglio e Tamerice), sono stati portati ad undici, tutti dotati di panche ed attrezzi in acciaio inox. Particolare attenzione merita la segnaletica aggiuntiva con lo stile rustico in legno grezzo, tipico del Club alpino italiano, lungo tutti i sentieri che si snodano alle pendici del promontorio di Monti Zoppu per offrire all'utente la possibilità di conoscere la storia del territorio e di agevolare l'escursione anche nei sentieri più interni della macchia mediterranea, raggiungendo alcuni punti di interesse storico naturalistico come la Madonna dello Speronello, affacciata sulla scogliera del golfo del Grande Pevero in ricordo dell’alluvione che colpì la località di Montalto di Castro, o alcuni rari esempi di archeologia moderna come Lu Rotu, antica macina del grano, ed il celebre Lu Stazzu, dimora contadina della fine degli Anni Cinquanta. Inoltre, tutto il tracciato è suddiviso secondo l’utilizzo più adatto: percorsi mountain bike, per passeggiata e per esperti. Per godere pienamente ed in totale sicurezza la propria esperienza del Pevero health trail, è stato aggiunto il quinto punto di ingresso “Hotel Romazzino”, realizzata una mappa cartacea (distribuita nelle principali strutture smeraldine) con una grafica più dettagliata che facilita l’individuazione di luoghi, direzioni e diramazioni, ed è stato creato il sito dedicato con la mappatura di tutto il percorso: scansionando il Qr code, rilevabile su tutti i cartelli, ogni ospite potrà acquisire la propria posizione istantaneamente con il proprio smartphone e dirigersi nei punti che preferisce. Oggi, una volta di più, frequentatori e residenti possono passeggiare in famiglia, correre in mountain bike o allenarsi, in un luogo totalmente “dog friendly”, dove scoprire e riscoprire angoli nascosti, colori e profumi di una Costa Smeralda inaspettata.

«Il territorio rappresenta una risorsa straordinaria, che da sempre vogliamo proteggere e preservare. Il percorso naturalistico che abbiamo inaugurato l’estate scorsa – dichiara l'amministratore delegato di Smeralda holding e vicepresidente del Consorzio Costa Smeralda Mario Ferraro - è un progetto che rientra nel piano strategico per allungare la stagione nel quale siamo coinvolti come società e Consorzio, con un calendario di iniziative e appuntamenti finalizzati a coinvolgere la comunità e i turisti e con un'ampia gamma di offerta di servizi e attività di eccellenza a livello mondiale. Pevero health trail è un’intuizione corale che promuove ed esalta la bellezza del territorio e dei paesaggi, è un progetto che consente di avvicinare un vasto pubblico al vero valore aggiunto della Costa Smeralda. Colgo l'occasione per ringraziare tutti i professionisti del Consorzio Costa Smeralda e del Pevero golf che, con grande passione, hanno contribuito alla realizzazione del percorso». Il Pevero health trail, che potrà essere seguito anche su Instagram all'account @peverohealthtrail, oltre a consentire il controllo e la tutela del territorio, concorre ad aumentare l'offerta turistica della Costa Smeralda nel settore wellness e sport e rappresenta la principale attrazione naturalistica per la media stagione, dato che i periodi migliori per avventurarsi nella macchia mediterranea e godere appieno della sua prorompente natura sono la primavera e l’autunno.

Nella foto: Marco Maria Berio e Luca Zichina
Commenti
15/7/2018
Punto Blu, il servizio di informazione turistico ambientale è attivo nella seconda spiaggia del lido di Orrì. La finalità è quella di promuovere il territorio sia dal punto di vista ambientale che turistico
© 2000-2018 Mediatica sas