Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariSpettacoloConcerti › Concerti: Les privilèges du roy ad Echi lontani
Red 23 giugno 2018
Domani sera, nella Chiesa di Santa Maria del Monte, a Cagliari, l´ensemble barocco in rappresentanza del Conservatorio Reale di Bruxelles proporrà partiture di Handel, Telemann e Vivaldi
Concerti: Les privilèges du roy ad Echi lontani


CAGLIARI - Domani, domenica 24 giugno, a Cagliari, il festival Echi lontani proseguirà con un altro prestigioso ospite internazionale: dal Belgio, arriva Les privilèges du roy, ensemble barocco in rappresentanza del Conservatorio reale di Bruxelles. Alle 21, nella Chiesa di Santa Maria del Monte, il gruppo (composto da Manami Matsuyama al flauto a becco, Gaelle Boqué al violino barocco, Alexandre Adline al violoncello barocco ed Ugo Turcat al clavicembalo) proporrà al pubblico cagliaritano un concerto dal titolo “Magie del barocco”.

Musiche di Georg Friedrich Handel, di Georg Philipp Telemann e di Antonio Vivaldi saranno al centro di questa serata focalizzata intorno alla prima metà del Diciottesimo secolo. «Nonostante il fatto che i tre autori siano completamente contemporanei – si legge nella presentazione del concerto - ciascuno di loro sviluppa una propria scrittura particolare nell’affrontare i pezzi in trio e quartetto; in effetti è possibile riconoscere uno stile particolare all’interno di ognuna delle opere affrontate: l’arte della melodia e della tessitura per il grande maestro d’opera Händel, lo stile galante e l’eleganza del dialogo in Telemann e la virtuosità esacerbata di Vivaldi».

Il prezzo dei biglietti è di 5euro per l'intero e di 3euro per il ridotto. La serata sarà trasmessa sulla pagina Facebook di Echi lontani.

Nella foto: Les Privilèges du Roy
Commenti
20:26
Domani sera, per la 20esima edizione della manifestazione, ad Iglesias si assisterà ad viaggio intorno alle danze di tutto il mondo con Palma di Gaetano, Giordano Muolo e Danilo Panico
© 2000-2018 Mediatica sas