Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroSportRugby › Rugby: nuovi acquisti per l´Amatori Alghero
Red 22 giugno 2018
Altre due pedine vanno ad aggiungersi a quella che sarà la rosa per la prossima stagione. Il team tecnico formato da Tino Paoletti e Steven Bortolussi, oltre allo zoccolo duro della squadra, terza nel girone 1 del campionato di serie B, per il 2018/19 potrà contare anche su Giuseppe Sciacca e Francesco Micheli
Rugby: nuovi acquisti per l´Amatori Alghero


ALGHERO - Altre due pedine vanno ad aggiungersi a quella che sarà la rosa dell'Amatori rugby Alghero per la prossima stagione. Il team tecnico formato da Tino Paoletti e Steven Bortolussi, oltre allo zoccolo duro della squadra, terza nel girone 1 del campionato di serie B, per il 2018/19 potrà contare anche su Giuseppe Sciacca e Francesco Micheli. Dunque, la società algherese va avanti ad organizzare quella che sarà la prossima stagione, rafforzando la rosa già esistente, con un occhio puntato sul mercato.

Sciacca, classe '92 di Alessandria, è una terza linea che proviene dal Monferrato. La sua carriera rugbistica parte dall’Under20 dei Crociati Parma, con i quali ha vinto anche uno scudetto di categoria. A livello Under20, ha vestito anche la maglia della Nazionale. Approdato poi alla prima squadra della società parmigiana, ci ha giocato per due stagioni, esordendo anche in Challenge cup. Poi, si è trasferito ai Lyons Piacenza, dove ha diviso lo spogliatoio proprio con Paoletti, all’epoca giocatore. Con la sua ultima società, il Monferrato, ha conquistato la promozione dalla C alla B. Arriva ad Alghero convinto della bontà del progetto della società della Riviera del corallo, dove spera di far bene e contribuire al raggiungimento di tutti gli obiettivi.

Micheli, classe 97’, è invece un mediano d’apertura in grado di ricoprire anche ruoli di ala ed estremo. Toscano, proveniente dalla Lazio, ha un buon decision making nelle situazioni di uno contro uno. Ma è l’utilizzo del gioco al piede sia in situazioni di guadagno territoriale, sia nei calci piazzati (80percento di trasformazione), la sua caratteristica migliore. Placca e può ricoprire anche il ruolo di playmaker. In carriera, ha vestito le maglie di Vasari Arezzo, Unione Prato Sesto, Viadana, Pesaro e Perugia. Ha fatto parte della Selezione Under16 toscana. Inoltre, ha partecipato a due edizioni del St.John’s rugby festival, in Sud Africa, e conta una convocazione nazionale rugby league, Trofeo delle Alpi 2015/16.

Nella foto: Giuseppe Sciacca e Francesco Micheli
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas