Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaServizi › Contributi per affitti: domande entro il 20 luglio
Red 22 giugno 2018
Sono stati aperti i termini per la presentazione delle domande per ottenere contributi ad integrazione dei canoni di locazione a valere sulle risorse assegnate al Fondo nazionale di sostegno per l’accesso alle abitazioni in locazione. Possono partecipare al bando i cittadini residenti nel territorio del Comune di Alghero
Contributi per affitti: domande entro il 20 luglio


ALGHERO - Sono stati aperti i termini per la presentazione delle domande per ottenere contributi ad integrazione dei canoni di locazione a valere sulle risorse assegnate al Fondo nazionale di sostegno per l’accesso alle abitazioni in locazione. Possono partecipare al bando i cittadini residenti nel territorio del Comune di Alghero, titolari di contratto di locazione registrato di unità immobiliare sita nello stesso Comune a titolo di abitazione principale o esclusiva, interessati ad un contributo integrativo per il pagamento dei canoni di locazione risultanti da contratti di affitto regolarmente registrati.

Le domande, debitamente compilate, sottoscritte ed indirizzate al Settore V-Qualità della vita–Servizi sociali e alla famiglia, dovranno pervenire via posta o presentate direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Alghero, in Via Columbano 44, entro venerdì 20 luglio. L'orario di apertura dell'Ufficio Protocollo è, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13; martedì e giovedì, dalle 15.30 alle 17.30; il sabato, dalle 10 alle 12.

Per ulteriori informazioni, si possono contattare i Servizi sociali del Comune, in Viale della Resistenza 17, o telefonando ai numeri 079/9978570, 079/9978864 o 079/9978574. Tutte le informazioni sono reperibili anche sul sito internetistituzionale del Comune di Alghero, nella sezione Servizi al cittadino/bandi, avvisi e graduatorie.
Commenti
19/9/2018
La gestione e la riqualificazione di spazi, la cura di un bene immobile, la promozione di iniziative a carattere solidaristico e sociale. Sono alcune delle proposte che i cittadini potranno presentare direttamente all´amministrazione grazie al regolamento del programma di “Amministrazione condivisa”, approvato ieri dal consiglio comunale
© 2000-2018 Mediatica sas