Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCulturaCultura › Progetto Mediterranea arriva ad Alghero
Red 15 giugno 2018
La spedizione culturale del Progetto Mediterranea approda in città. Questa mattina, l´equipaggio è stato accolto a Lo Quarter dal sindaco Mario Bruno e dagli artisti Paolo Fresu e Franca Masu
Progetto Mediterranea arriva ad Alghero


ALGHERO - Approdata oggi (venerdì) ad Alghero la spedizione nautica culturale e scientifica del “Progetto Mediterranea”. La spedizione è in navigazione nel Mar Mediterraneo dal maggio 2014 e navigherà per altri due anni fino a Genova, con arrivo previsto nell'ottobre 2019. L’equipaggio è stato accolto a Lo Quarter dal sindaco Mario Bruno, che ha voluto invitare i componenti del progetto alla conferenza stampa per la presentazione del concerto di Franca Masu ed Eugenio Finardi, alla presenza di Paolo Fresu.

Il Progetto Mediterranea, totalmente autofinanziato e privo di un main-sponsor, è iniziativa libera ed indipendente e gode di numerosi patrocini onorari, tra cui quello del Ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale e della Marina militare italiana, oltre ad aver ottenuto l'adesione del Presidente della Repubblica. Media-partner sono Ansa (anche con il Canale Mare) ed AnsaMed, mentre Linea Blu (RaiUno) segue e documenta costantemente gli spostamenti da quattro anni, avendo rilanciato più volte la spedizione in diverse puntate. Progetto Mediterranea sarà tra gli ospiti della puntata di domani, sabato 16 giugno.

L’incontro di oggi è stata occasione per discutere con Fresu. Infatti, il Progetto Mediterranea ha scopi primariamente culturali e la volontà è quella di incontrare intellettuali e pensatori del Mediterraneo, per poter parlare con loro, intervistarli, discutere insieme della crisi che il Mediterraneo sta vivendo, confrontarsi su un terreno, quello culturale, troppo spesso dimenticato, o comunque poco considerato. Per fare questo, nel corso di questi tre anni e mezzo di navigazione, sono stati intervistati oltre sessanta tra scrittori, artisti, fotografi, architetti, musicisti, medici e filosofi, dopo aver preso contatto con gli Istituti italiani di cultura e le Ambasciate d'Italia del Mediterraneo, con i quali è stato organizzato un programma culturale basato su incontri ed interviste con autori e scrittori, rappresentanti delle Istituzioni, giornalisti e esponenti della vita culturale dei luoghi che sono stati visitati.

Nella foto: un momento dell'incontro
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas