Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieportotorresCronacaAmbiente › Rifiuti a Porto Torres: «anche i cittadini siano sentinelle»
M.P. 11 giugno 2018
L´Assessore Biancu: «Abbiamo letto l´appello del signor Emanuele Faedda: invitiamo lui e gli altri utenti ad aiutarci nella lotta contro gli incivili»
Rifiuti a Porto Torres: «anche i cittadini siano sentinelle»


PORTO TORRES - «La denuncia partita dalle colonne dei giornali da parte del cittadino Emanuele Faedda conferma quanto l'amministrazione sostiene da tempo: ci sono utenti incivili che calpestano i diritti di chi effettua bene la raccolta. Chiediamo al signor Faedda, e a tutti gli altri cittadini che dovessero riscontrare comportamenti contro l'ambiente, di formalizzare le denunce circostanziate al nostro comando di Polizia Locale, che provvederà a sanzionare i responsabili con multe elevate e a perseguirli anche penalmente». Così l'assessora all'Ambiente, Cristina Biancu, interviene in seguito a quanto riportato dalla stampa sull'utilizzo delle isole ecologiche.

«Emanuele Faedda dichiara che ci sono persone che scaricano rifiuti a tutte le ore del giorno, che arrivano in auto e lanciano sacchetti di spazzatura senza neanche fermarsi, nonostante l'area delle isole ecologiche sia destinata esclusivamente ai commercianti. Non ho dubbi che questi episodi spiacevoli accadano, e anche di frequente, ma a questo punto chiediamo ai cittadini di diventare parte attiva nel processo di lotta a questo sistematico attacco al nostro ambiente e al nostro territorio da parte di chi inquina», sottolinea l'Assessora.

«Qui non si tratta di un problema del servizio, ma della reiterata e volontaria creazione di punti di abbandono dei rifiuti. Stiamo predisponendo il bando per individuare gli ispettori ambientali, rivolto alle associazioni che effettuano questo tipo di attività. Però un grosso aiuto possono darcelo anche i nostri concittadini: devono essere sentinelle a difesa di Porto Torres, con segnalazioni ben dettagliate. Noi manderemo tutto il materiale in Procura. I reati ambientali hanno anche risvolti penali: chi pensa di fare il furbo può pagare caramente questi comportamenti. Diverse sanzioni sono già state elevate ad attività commerciali e singole persone. La tolleranza è finita – conclude l'Assessora – e chiediamo ai cittadini di diventare i nostri principali alleati in questa battaglia».
Commenti
16:07
Procede spedito il precorso di trasformazione del sito dell’Arenosu ad Alghero. Al via la gara telematica bandita dalla Centrale unica di committenza per un importo di 101.787,90euro per lo sfalcio integrale della superficie per consentire l’individuazione completa di tutti i rifiuti
23:39
Il chiarimento dell´assessore alle Politiche Sociali del Comune di Alghero, Lalla Cavazzutti: nel giardino dell´ex ostello sono semplicemente in corso i lavori di riqualificazione
14:51
Uno speciale taglia erba e altri due trinciatori adatti per i grandi spazi verdi. Sono i nuovi strumenti per ridurre i tempi degli interventi della società Multiservizi e ottimizzare la programmazione
19/11/2018
Dal Tribunale di Sassari arrivano ulteriori due pesanti condanne per chi aveva manomesso fraudolentemente la rete idrica pubblica con l’obiettivo di avere acqua in maniera gratuita sulle spalle della collettività
19/11/2018
Marco Busdraghi, Paola Deiana, Daria Derriu, Nadia De Santis, Roberto Ferrara, Paolo Guglielmi, Fabio Manca, Paolo Piria, Graziano Porcu, Daniele Resio, Pasqualino Sotgia contrariati per l´annullamento della manifestazione nazionale #alberiperifuturo
© 2000-2018 Mediatica sas