Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCulturaLingue › Joan-Elies Adell saluta Alghero
Red 9 giugno 2018
L´ex responsabile dell´ufficio di Alghero della Delegazione del Governo catalano è stato nominato direttore dell´Institució de les lletres catalanes, la direzione generale del Governo catalano per la letteratura
Joan-Elies Adell saluta Alghero


ALGHERO – Si è riunito ieri (venerdì), il Consell assessor (Consiglio consultivo) dell'Institució de les Lletres Catalanes. Questo organo non si riuniva dal giugno 2017, a causa della situazione di blocco a cui è sottoposta la Generalitat de Catalunya. Durante la riunione, il nuovo ministro catalana della Cultura Laura Borràs ha proposto il poeta Joan-Elies Adell come direttore della Institució de les lletres catalanes. Adell ha ottenuto il parere favorevole del Consiglio consultivo dell'Ilc, ed è previsto che martedì 12 giugno gli venga assegnato l’incarico durante la seduta del Consiglio esecutivo del Governo catalano.

Fino al dicembre dell'anno scorso, Joan-Elies Adell è stato il responsabile dell’Ufficio di Alghero della Delegazione del Governo catalano in Italia ed il coordinatore delle attività culturali e linguistiche della Delegazione. Ha curato in questo periodo una preziosa antologia di poesie algheresi del periodo 1945-2013, intitolata “La Tercera Illa“ (Barcellona, 2013) e scritto la “Guia sentimental de l’Alguer” (Barcellona, 2016).

Adell intraprende con entusiasmo questa nuova tappa professionale e ringrazia la città di Alghero per l’affetto, l’empatia e lo spirito di collaborazione a favore della lingua e della cultura catalana che ha sempre ricevuto come direttore dell’Ufficio di rappresentanza del Governo della Catalogna, da parte di Istituzioni, associazioni culturali e di categoria e semplici cittadini. Adell fa una valutazione positiva del lavoro realizzato durante questi anni, e spera che, tra breve, il Governo della Catalogna riapra la casa della Generalitat ad Alghero, con un nuovo direttore che rinnovi lo spirito d’intesa culturale ed economica tra la Catalogna e la “Barcellonetta di Sardegna”.

Nella foto: Joan-Elies Adell
Commenti
21/6/2018 video
Le immagini dell´insediamento della delegazione nella sede di Palazzo Serra. «L´algherese può essere salvato soltanto dagli algheresi» è stato ripetuto e sottolineato da tutti, con la consapevolezza che l´unione di progetti e idee, con le preziose collaborazioni avviate, può supportare la crescita nell´uso della lingua tra i più giovani
21/6/2018
Il documentario, che mostra la presenza del catalano nella città catalana di Sardegna attraverso le canzoni tradizionali, ha debuttato nella tv pubblica catalana con oltre 155mila spettatori. La Plataforma per la Llengua reclama che si possa vedere Tv3 ad Alghero. La canzone dell´estate in Catalogna potrebbe essere in algherese
© 2000-2018 Mediatica sas