Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieportotorresCulturaCultura › Girepan: progetto sul capitale naturale all´Asinara
M.P. 7 giugno 2018
Capitale naturale, come espressione di prosperità economica nel segno della sostenibilità del territorio, e lavori verdi come occasione di sviluppo: sono due degli argomenti dell´appuntamento di domani, venerdì 8 giugno, sull´isola dell´Asinara
Girepan: progetto sul capitale naturale all´Asinara


PORTO TORRES - Capitale naturale, come espressione di prosperità economica nel segno della sostenibilità del territorio, e lavori verdi come occasione di sviluppo: sono due degli argomenti dell'appuntamento di domani, venerdì 8 giugno, sull'isola dell'Asinara organizzato dall’Assessorato regionale della Difesa dell’Ambiente, all’interno del progetto Girepam, di cui la Regione Sardegna è capofila. Nella giornata, che prosegue il confronto con soggetti istituzionali ed economici iniziato ieri a Sassari, sarà l’assessora della Difesa dell’Ambiente, Donatella Spano, a chiudere i lavori che si terranno, a partire dalle 10, nella Casa del Parco situata a Cala Reale.

Il primo intervento, dedicato all’impatto delle politiche pubbliche sul capitale naturale, spetterà invece a Maria Carmela Giarratano, direttore generale della Direzione per la protezione della natura e del mare del ministero dell’Ambiente. I primi risultati del progetto Girepam verranno presentati dagli esperti della Regione, che affronteranno gli strumenti di pianificazione integrati per la gestione delle aree protette, i piani di azione transfrontalieri e le azioni pilota per la tutela di habitat e specie di interesse comunitario. Tra i temi trattati domani i servizi ecosistemici e il capitale naturale nella pianificazione di strategie di tutela e sviluppo, oltre ai cosiddetti ‘green e blue job’.

Il progetto. Costruire una strategia transfrontaliera condivisa di gestione integrata delle reti ecologiche marino-costiere, ideata e attuata dalle Regioni in rete con Parchi e Aree marine protette è lo scopo di Girepam (Gestione Integrata delle Reti Ecologiche attraverso i Parchi e le Aree Marine). Si tratta di un progetto strategico di durata triennale (2017-2019) cofinanziato dal Programma Italia-Francia Marittimo 2014-2020 con i fondi europei del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, per un budget complessivo di quasi 6 milioni di euro.

Partecipano al progetto, che ha quale capofila la Regione Sardegna tramite l’assessorato della Difesa dell’ambiente, 16 partner da cinque regioni italiane e francesi (Sardegna, Corsica, Liguria, PACA, Toscana). Altre informazioni sul sito del progetto: http://interreg- maritime.eu/web/girepam
Commenti
20/9/2018
«Il diritto romano è materia viva, per la capacità anche oggi di adattarsi a diverse realtà locali», ha dichiarato l’assessore regionale del Lavoro Virginia Mura, in apertura della 20esima edizione
© 2000-2018 Mediatica sas