Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroSportSport › Badminton: Ivan Sotgiu ancora sugli scudi
Red 23 maggio 2018
Il portacolori della Bc Angelo Roth di Alghero si conferma tra i migliori trentadue d´Italia. Grandi innovazioni nella stagione sportiva 2018
Badminton: Ivan Sotgiu ancora sugli scudi


ALGHERO - Dal primo gennaio, nel badminton nazionale sono entrate in vigore importanti riforme e grandi innovazioni, che hanno interessato molti processi dell’organizzazione e hanno inciso particolarmente nel calendario agonistico delle gare. I numerosi cambiamenti rientrano nell'adeguamento alle norme ed ai principi dettati dalla Confederazione europea e da quella internazionale. Sono stati eliminati i circuiti, per far luogo all’organizzazione di soli tornei, suddivisi in tre categorie: Superseries (quattro durante l’anno, distribuiti sul territorio nazionale), Grand prix (di livello nazionale ed affidati all’organizzazione delle società sportive) e Challenge (organizzati sempre dalle società sportive, ma di livello regionale). Questi ultimi due aperti anche ai tesserati di federazioni straniere riconosciute dalla Bwf. Inserimento di cinque tornei di para-badminton nel calendario agonistico federale e svolgimento dei Campionati italiani Assoluti di para-badminton integrati ai Campionati italiani Assoluti. Creazione di una classifica unica nazionale per i singolari (non più suddivisione in serie A, B, C, D, ecc. ed in senior ed under) maschile e femminile. Creazione di una classifica “personale” di doppio, non più legata alla coppia. Aggiornamento mensile delle classifiche al posto dei precedenti quattro aggiornamenti annuali. Queste importanti novità, in un così breve lasso di tempo, hanno necessariamente inciso sull’organizzazione e sulla programmazione delle società sportive, che hanno accettato la sfida del cambiamento, subendo inevitabilmente alcuni rallentamenti nella propria attività, in particolare quelle sarde, costrette ad un maggior numero di trasferte nella Penisola, penalizzate dalle note difficoltà connesse al tema dei trasporti.

La Bc Angelo Roth di Alghero, senza indugi, ha dato fondo a tutte le proprie energie e si è velocemente riorganizzata, riuscendo a partecipare con i propri atleti a numerose manifestazioni. Dal primo torneo Superseries, svoltosi a Bolzano a gennaio (dove Ivan Sotgiu ha ben figurato, cedendo solo al forte atleta della Nazionale Enrico Baroni) al Grand prix Città di Ginosa, svoltosi a Taranto a febbraio (con la conquista della medaglia di bronzo nel singolare maschile da parte di Sotgiu, sconfitto in semifinale da Gianmarco Bailetti, del Bc Milano, che ha poi vinto il torneo. Ottimo secondo posto nel doppio maschile dello stesso Sotgiu, con il suo compagno Carlone), dal Challenge Città di Quartu Sant’Elena, giocato a marzo (dove gli atleti dell'Angelo Roth hanno ben figurato, con la conquista della medaglia di bronzo da parte di Federico Campus nel singolare maschile) al primo Grand prix di Poggio Mirteto, sempre a marzo (con Sotgiu quinto nel singolare maschile e dove si sono messi in luce anche altri due atleti algheresi, Alessandro Garau nell’Under 17 ed Antonio Roma nella categoria Junior). Bei piazzamenti anche al Grand prix di Acquiterme, giocato ad aprile (con un quinto posto di Ivan Sotgiu, sia nel singolare, sia nel doppio maschile) e nei Campionati italiani Assoluti di Milano, a maggio, dove Sotgiu ha ben figurato, superando la fase di qualificazione contro Luca Caracausi (Bc Milano), accedendo al tabellone dei trentadue più forti giocatori d’Italia, dove si è dovuto arrendere a Giovanni Greco, nazionale e poi medaglia d’argento.

Denso anche il calendario dei prossimi impegni con la partecipazione a Catania al Torneo delle isole, con le giovani promesse della Bc Angelo Roth Marta Cau, Livia Meloni, Alessandro Garau e Davide Murineddu; Promotion day di badminton, aperto alle scuole primaria e media, nella palestra dell'Iti di Alghero, venerdì 25 maggio; Campionati regionali Assoluti, a Quartu Sant’Elena, domenica 10 giugno; la quinta edizione del Grand prix Riviera del corallo, aperto a tutte le società sportive d’Italia, sabato 16 e domenica 17 giugno, ad Alghero; infine, il Trofeo del Lago, che si disputerà a Bracciano, sabato 23 e domenica 24 giugno.

Nella foto: Ivan Sotgiu
Commenti
7:07
«Crediamo nel mondo del cavallo e come Esecutivo lo sosteniamo da anni», ha dichiarato l´assessore regionale dell´Agricoltura Pier Luigi Caria, dopo la delibera della Giunta
11/12/2018
Nella Combined cup di Bench press e Deadlift organizzata dalla Wdfpf a Sorso, l’atleta della Power club Alghero ha vinto nella propria categoria, portando a casa anche un record italiano
© 2000-2018 Mediatica sas