Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariCulturaAmbiente › Cagliari: in migliaia all´Orto botanico
Red 16 aprile 2018
“Giardini storici di Sardegna” ha fatto tappa all’Orto botanico dell’Università degli studi di Cagliari. Migliaia i visitatori in tutta la giornata. Cresce l’intesa con il Comune, con la Regione e con gli enti culturali: presto un circuito con un biglietto unico per visitare tutta la vallata di Palabanda
Cagliari: in migliaia all´Orto botanico


CAGLIARI - E’ stata una vera passeggiata nella bellezza, quella che i cagliaritani hanno scelto di vivere ieri (domenica), nella tappa del circuito regionale “Giardini storici di Sardegna” all’Orto botanico dell’Università degli studi di Cagliari: fin dalle prime ore del mattino, infatti, sono stati migliaia i visitatori che hanno trascorso la domenica negli spazi del polmone verde dell’Ateneo.

«L’Orto Botanico è un catalizzatore di bellezza – spiega il direttore Gianluigi Bacchetta - Non è più un giardino segreto al centro della città di Cagliari: grazie all’accordo raggiunto dal rettore con il Comune oggi c’è una sinergia fortissima che consente l’apertura tutto l’anno. Cresce l’intesa anche con la Regione e con gli altri enti culturali, e presto sarà possibile fruire di un circuito unico con l’Anfiteatro romano e la Villa di Tigellio, con un biglietto unico per tutta la vallata di Palabanda. La firma tra rettore e sindaco c’è già stata, mancano solo i dettagli». Accanto a lui, ieri mattina c’era Paolo Frau, assessore comunale alla Cultura e al verde pubblico: «L’Orto dell’Università ha 150 anni - ha detto l’esponente della Giunta Zedda - ma sta mostrando negli ultimi anni la vitalità di un ragazzino».

L’intesa con il Comune è stata evidenziata anche dal rettore Maria Del Zompo che, intervenendo al seminario del mattino sull’ortoterapia, ha sottolineato il ruolo culturale che i ricercatori che lavorano negli spazi dell’Orto botanico svolgono durante tutto l’anno. Per tutta la giornata, l’ingresso e le visite guidate sono state gratuite: di rilievo anche l’aperitivo culturale offerto davanti alla vasca centrale con le note dell’arpa elettrica di Raoul Moretti, e lo spettacolo teatrale con Rossella Faa ed Elio Turno Arthemalle.
Commenti
11/8/2018
«Cafoni in spiaggia, in città e per strada», sottolinea Carmelo Spada, delegato del Wwf per la Sardegna che ricorda come, quest´estate, non manchino «i comportamenti scorretti di alcuni, sui tanti, che frequentano» l´Isola
12:16
«Dica chiaramente cosa il Governo vuole fare. La Giunta va avanti spedita», chiede l´assessore regionale dell´Industria, dopo aver letto un´intervista del vicepremier
15:11
È aperta ed operativa l´Isola ecologica in Viale Europa, all´incrocio con Via delle Baleari. È quindi possibile conferire i rifiuti correttamente differenziati negli appositi contenitori
12:42 video
Enrico La Rosa, Ammiraglio, già rappresentante italiano in gruppi di lavoro Nato per il supporto logistico alle forze impegnate in operazioni multinazionali di peacekeeping, negli anni Novanta addetto militare in Algeria e ufficiale di collegamento tra la Marina italiana e quella bulgara, oggi è presidente dell’associazione “OMeGA” (“Osservatorio Mediterraneo di Geopolitica e Antropologia”), Centro studi che vuol ricoprire un ruolo di “Think tank” in tutto cio’ che riguarda il “Mare Nostrum”. Ospite dell'Obra Cultural, sul Quotidiano di Alghero parla degli sforzi per costituire un "cartello" per la pace nel Mediterraneo.
13/8/2018 video
Il progetto ha raggiunto nel 2017 quota 60 aderenti a cui giovedì, negli uffici comunali di Porta Terra sono stati consegnati gli attestati di partecipazione, Il tutto, in presenza delle telecamere di Report, il programma d´inchiesta di RaiTre. Le immagini Quotidiano di Alghero
11/8/2018
Permane l’attenzione dei Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro, nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati anche all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente
11/8/2018
Il Comune di Olmedo continua nel suo programma di sviluppo dell’energia sostenibile: da alcuni giorni, sono stati ultimati i lavori nelle scuole medie di Viale Italia. L’Ente aveva ottenuto tramite un bando Por Fesr Sardegna Asse prioritario IV un finanziamento di 78.588euro per lo sviluppo di progetti sperimentali di reti intelligenti
© 2000-2018 Mediatica sas