Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariSportCalcio › Serie A: vittoria di carattere per il Cagliari
Red 14 aprile 2018
Alla Sardegna Arena, i rossoblu battono 2-1 in rimonta l´Udinese conquistando tre punti probabilmente fondamentali in chiave salvezza. Alla rete di Lasagna al 9´, hanno risposto Pavoletti al 20´ e Ceppitelli a sette minuti dalla fine
Serie A: vittoria di carattere per il Cagliari


CAGLIARI - Vittoria di carattere per il Cagliari. Alla Sardegna Arena, nel match valido per il campionato di serie A, i rossoblu battono 2-1 in rimonta l'Udinese conquistando tre punti probabilmente fondamentali in chiave salvezza. Alla rete di Lasagna al 9', hanno risposto Pavoletti al 20' e Ceppitelli a sette minuti dalla fine.

PRIMO TEMPO. Al 2', Lasagna si scontra con Castan in area rossoblu e protesta, ma l'arbitro fa proseguire. Sette minuti dopo è lo stesso Lasagna a portare in vantaggio i friulani, insaccando da due passi un prezioso assist di Barak, che aveva creato scompiglio nell'area del Cagliari. All'11', Bizzarri risponde con i pugni ad un tiro-cross di Faragò. Tre minuti dopo, una conclusione di Padoin rimpallata da Samir diventa buona per Sau, ma Bizzarri e Nuytinck lo chiudono. Al 17', incornata di Pavoletti e palla oltre la traversa. Al 20', arriva il pareggio del Cagliari: Cigarini colpisce il palo su punizione, la sfera resta nei pressi della porta e Pavoletti insacca. Quattro minuti dopo, la difesa ospite respinge corto su un corner locale, palla a Barella, che calcia a lato. Al 42', Maxi Lopez innesca Lasagna, che però non inquadra lo specchio della porta. Il primo tempo si conclude senza recupero.

SECONDO TEMPO. Le due squadre rientrano riproponendo gli stessi ventidue che hanno disputato la prima frazione di gioco. Al 52', Cigarini prova a beffare Bizzarri, un po' troppo avanzato, ma la sua conclusione da lontanissimo da il tempo di rientrare al portiere. Cinque minuti dopo, l'acciaccato Lasagna cede il posto a Jankto. Poco prima dell'ora di gioco, il piazzato di Cigarini è respinto da Bizzarri, la palla arriva a Barella, che dai 18metri calcia altissimo. Stesso destino per una sua conclusione su corner di Cigarini al 66'. Subito dopo, fuori Miangue e dentro Ionita. Massimo Oddo risponde con De Paul per Maxi Lopez. Al 68', ammonito Cigarini. Un minuto dopo, corner di Ali Adnan, Nuytinck anticipa tutti sul primo palo, ma la sua incornata finisce sul fondo. Al 72', giallo per Danilo. Un minuto dopo, Cossu subentra a Cigarini. Ad un quarto d'ora dalla fine, fuori Balic e dentro Hallfredsson. Al minuto 83, corner di Cossu, Ceppitelli schiaccia a rete di testa e firma il 2-1 rossoblu. Quattro minuti dopo, mister Lopez esaurisce i cambi a propria disposizione, inserendo Ceter al posto di Pavoletti. All'89', ammonito Hallfredsson. L'arbitro concede cinque minuti di recupero. Nervi tesi: gialli per Barella e Fofana. Si arriva al 96', ma il risultato non cambia ed il Cagliari festeggia una vittoria probabilmente fondamentale in chiave salvezza.

CAGLIARI-UDINESE 2-1:
CAGLIARI: Cragno, Pisacane, Ceppitelli, Castan, Faragò, Barella, Cigarini (28'st Cossu), Padoin, Miangue (21'st Ionita), Pavoletti (43'st Ceter), Sau. Allenatore Diego Lopez.
UDINESE: Bizzarri, Nuytinck, Danilo, Samir, Larsen, Barak, Balic (30'st Hallfredsson), Fofana, Ali Adnan, Maxi Lopez (22'st De Paul), Lasagna (12'st Jankto). Allenatore Massimo Oddo.
ARBITRO: Piero Giacomelli di Trieste.
RETI: 9' Lasagna, 20' Pavoletti, 38'st Ceppitelli.

Nella foto: Luca Ceppitelli, autore del gol vittoria
Commenti
18:24
L’ex presidente della Polisportiva Alghero ha ricevuto dal Panathlon club Alghero il riconoscimento per una carriera dedicata allo sport. I protagonisti del calcio algherese insieme ieri nella serata organizzata nelle Tenute Delogu
© 2000-2018 Mediatica sas