Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroTurismoTurismo › Voli-spalla, bando tra un mese
Red 13 aprile 2018 video
Ancora un mese, massimo un mese e mezzo, per la pubblicazione del secondo attesissimo bando per coprire i voli dagli scali di Alghero, Cagliari e Olbia nei mesi spalla. Lo assicura l´assessore al Turismo Barbara Argiolas al microfono del Quotidiano di Alghero
Voli-spalla, bando tra un mese


ALGHERO - Per la pubblicazione del secondo bando sulla destagionalizzazione ci sarà ancora da aspettare 30/45 giorni. Lo dice l'assessore al Turismo della Regione Sardegna, Barbara Argiolas, al microfono del Quotidiano di Alghero, in occasione della presentazione in Sogeaal del percorso di partecipazione per l'elaborazione del nuovo Piano Strategico del Turismo 2018-2021 [GUARDA].

Inutile girarci intorno. Per la città di Alghero, che mai come in questo periodo sta investendo risorse importanti e programmando eventi con largo anticipo nell'ottica della promozione del territorio e delle peculiari caratteristiche identitarie della città, è quanto mai importante poter contare su un ventaglio di voli internazionali che vada oltre la stagione estiva. Ed è su questa strada che anche la Sogeaal si muove per potenziare rotte e vettori nei mesi spalla e garantire una programmazione sufficientemente appetibile per allungare la stagione.

Occhi puntati su Amsterdam e Parigi. Col primo bando dall'aeroporto di Alghero si sono coperti i collegamenti con Napoli, Barcellona, Londra, Venezia e Madrid. C'è ancora da capire quanto le tratte saranno operative oltre la summer e soprattutto quali altri collegamenti rietrteranno nel secondo bando atteso a maggio. Amsterdam e Parigi le due destinazioni andate deserte e certamente in lizza per essere riproposte.
Commenti

19/9/2018 video
Settantacinque modelli della Ferrari hanno attraversato la Riviera del corallo per la “Ferrari cavalcade classiche”, evento di punta della Casa automobilistica di Maranello. Le auto, accuratamente selezionate tra i modelli più significativi ed autentici provenienti da tutto il mondo, hanno sfilato nelle vie Don Minzoni e Garibaldi, per giungere nel centro storico e sostare sui Bastioni Cristoforo Colombo. In mostra anche i modelli storici provenienti dalle collezioni d’epoca dal 1948 al 1970. Le immagini
© 2000-2018 Mediatica sas