Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Sequestrati più di 7mila articoli irregolari
Red 12 aprile 2018
Nel corso di attività nel settore della sicurezza prodotti, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari e quelle della Tenenza di Sarroch hanno eseguito un intervento nei confronti di due esercizi commerciali operante a Cagliari ed a Pula nel campo del commercio al dettaglio di casalinghi e piccoli accessori. Sequestrati 7.138 articoli
Sequestrati più di 7mila articoli irregolari


CAGLIARI - Nel corso di attività nel settore della sicurezza prodotti, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari e quelle della Tenenza di Sarroch hanno eseguito un intervento nei confronti di due esercizi commerciali operante a Cagliari ed a Pula nel campo del commercio al dettaglio di casalinghi e piccoli accessori. Durante gli interventi, è stata rilevata la vendita di merce in violazione delle norme contenute nel codice del consumo: i militari hanno infatti rinvenuto 7.138 articoli, tra cui prodotti per la casa (confezioni per alimenti, accessori per capelli, articoli di sartoria) e materiale elettrico (accessori per la telefonia ed informatica), privi della prevista marcatura “Ce” e della presenza di una serie di indicazioni per garantirne la riconducibilità come prodotti sicuri.

I prodotti trovati, per un valore commerciale di circa 8mila euro, sono stati sequestrati ed i titolari delle attività commerciali sono stati destinatari di una sanzione pari, nel massimo, a 25.823euro. Dall’inizio dell’anno, dopo numerosi interventi effettuati nello specifico settore, le Fiamme gialle hanno sequestrato, sull’intero territorio della provincia, oltre 319mila articoli “non sicuri” e sanzionato quindici operatori commerciali.
Commenti
22/9/2018
Nei giorni scorsi, gli agenti della locale Sottosezione Polfer, hanno eseguito un provvedimento dell’Autorità giudiziaria nei confronti di un 30enne che, dopo un controllo, è risultato destinatario dalla misura cautelare dell’obbligo di dimora, per reati relativi agli stupefacenti
21/9/2018
In manette con l’accusa di furto aggravato in concorso sono finiti due fratelli di Bono, S.G. di 27 anni e G.G. di 33 anni, entrambi noti alle forze dell’ordine per piccoli precedenti penali legati a furti e ricettazione
22/9/2018
I Carabinieri della Stazione di Isili, nell’ambito delle indagini finalizzate al contrasto del fenomeno delle clonazioni delle carte di pagamento, hanno segnalato alla competente Autorità giudiziaria una donna di origini campane
22/9/2018
I militari della locale Stazione durante un posto di controllo, hanno fermato un 50enne del posto, avendo mostrato evidenti segni di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di sostanza alcoliche
© 2000-2018 Mediatica sas