Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Debito con l´erario: immobile sequestrato
Red 12 aprile 2018
Nell’ambito di attività di polizia giudiziaria delegata dalla Procura della Repubblica di Cagliari, le Fiamme gialle del locale Gruppo hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di un immobile nella disponibilità del rappresentante legale di una società operante nel settore dei giochi e delle scommesse. L´azione è stata posta in essere a risarcimento di un debito con l’erario di oltre 45mila euro
Debito con l´erario: immobile sequestrato


CAGLIARI - Nell’ambito di attività di polizia giudiziaria delegata dalla Procura della Repubblica di Cagliari, le Fiamme gialle del locale Gruppo hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di un immobile nella disponibilità del rappresentante legale di una società operante nel settore dei giochi e delle scommesse. L’attività di indagine ha preso in esame la circostanza per cui la società in questione, in virtù di un contratto che la obbligava a versare ad una concessionaria dell’Agenzia dei monopoli e delle dogane le somme dovute a titolo di prelievo erariale unico (la tassa sulle giocate on line effettuate tramite videopoker), dopo un primo periodo di pagamenti regolari, ha cominciato ad ottemperare con ritardo, per poi non corrispondere più alcuna cifra.

Gli approfondimenti eseguiti dai militari hanno consentito di quantificare con precisione l’ammontare della cifra non corrisposta (45.098,56euro), nonchè di definire in capo al rappresentante legale della società la commissione del reato di peculato, non avendo, in qualità di incaricato di pubblico servizio, versato somme di denaro costituenti tributo di cui aveva la responsabilità di corresponsione all’erario. Per questi motivi, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, i finanzieri del Gruppo di Cagliari hanno dato esecuzione ad un sequestro preventivo di un immobile di proprietà del legale rappresentante della società fino alla concorrenza del debito erariale dovuto.
Commenti
19:37
Il Tribunale del Riesame ha negato al giovane i domiciliari. Il 18enne algherese accusato di aver ucciso il suo amico Alberto Melone il 5 aprile in un appartamento di Piazza del Teatro dovrà rimanere in carcere fino all´inizio del processo
22:13
Nelle prime ore di questa mattina, i militari della Stazione di Tortolì e Santa Maria Navarrese sono intervenuti per l´incendio di un chiosco in località Lido delle rose. Le fiamme, che hanno avvolto il locale, sono state domate da una squadra dei Vigili del fuoco di Tortolì
22/4/2019
Una barca a vela si è rovesciata a causa del forte vento di scirocco nel Comune di Villaputzu e un turista francese, sbalzato in acqua dalle onde, è morto annegato
22/4/2019
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della seconda Compagnia di Cagliari hanno individuato un residente che ha presentato una domanda finalizzata all’ottenimento del gratuito patrocinio con dati reddituali non veritieri
© 2000-2019 Mediatica sas