Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieolbiaCronacaArresti › Romeno in manette per furto aggravato
Red 4 aprile 2018
Ieri, i militari del Gruppo Guardia di finanza di Olbia hanno tratto in arresto un romeno per tentato furto aggravato. Il reparto aveva ricevuto la segnalazione di una donna che aveva riferito di un uomo che aveva tentato di sottrarle il portafoglio mentre, appena uscita da un supermercato, era impegnata a riporlo nella borsa
Romeno in manette per furto aggravato


OLBIA - Ieri (martedì), i militari del Gruppo Guardia di finanza di Olbia hanno tratto in arresto un romeno per tentato furto aggravato. Il reparto aveva ricevuto la segnalazione di una donna che aveva riferito di un uomo che aveva tentato di sottrarle il portafoglio mentre, appena uscita da un supermercato, era impegnata a riporlo nella borsa.

I finanzieri, raggiunto prontamente il luogo dell’accaduto, hanno individuato l’autore del reato, che nel frattempo era stato trattenuto da un cliente di un bar li vicino, che aveva assistito alla scena. I militari, dopo il rifiuto del romeno di declinare le proprie generalità, lo hanno accompagnato in caserma per le operazioni di identificazione, al termine delle quali è emerso che lo stesso era gravato da precedenti di polizia in relazione ai reati di furto aggravato, tentata rapina, incendio doloso, porto abusivo di armi, violenza a pubblico ufficiale, molestie ed inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

I finanzieri hanno quindi sentito la vittima ed i testimoni del reato per ricostruirne l’esatta dinamica e, al termine degli accertamenti svolti, hanno arrestato il 38enne romeno per tentato furto aggravato e lo hanno anche deferito per il rifiuto di fornire le generalità. L'uomo è stato quindi trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma del Gruppo di Olbia a disposizione dell’Autorità giudiziaria di Tempio Pausania.
Commenti
7:18
Nella notte tra giovedì e venerdì, i Carabinieri della Stazione di Baunei hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia ad un 49enne operaio di Baunei
20/9/2018
Le Squadre Mobili delle Questure di Nuoro ed Oristano hanno dato esecuzione alla misura cautelare degli arresti domiciliari a carico di un residente ad Oliena, in quanto ritenuto proprietario della piantagione costituita da 850 piante, rinvenuta e sequestrata qualche giorno fa nelle campagne di Oliena
© 2000-2018 Mediatica sas