Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCulturaScuola › Vivere la differenza: corso per docenti ad Alghero
Red 14 marzo 2018
L´Istituto di istruzione superiore Angelo Roth ha organizzato per giovedì 22 e venerdì 23 marzo, un corso di formazione ed aggiornamento rivolto ai docenti sulle strategie didattiche e comunicative in materia di “Complessità e ricchezza delle differenze”
Vivere la differenza: corso per docenti ad Alghero


ALGHERO – Nell'ambito dell'offerta formativa per l'anno scolastico in corso, l'Istituto di istruzione superiore Angelo Roth ha organizzato per giovedì 22 e venerdì 23 marzo, dalle 15 alle 18.30 (per sette ore complessive), nella sede centrale di Via Diez 9, ad Alghero, un corso di formazione ed aggiornamento sugli steriotipi di genere indirizzato al personale docente delle scuole di ogni ordine e grado. Il corso, intitolato “Vivere la differenza-nessuno uguale: come riconoscere l'identità e la dignità dell'altro per conoscere se stessi”, riguarda le strategie didattiche e comunicative in materia di “Complessità e ricchezza delle differenze”.

Il formatore del corso è il docente di Filosofia, formatore e giornalista Francesco Pivetta. Il primo modulo, in programma giovedì 22, è intitolato “Non c'è comunicazione senza ascolto: la dignità sta negli occhi di chi guarda” e punterà su “Conoscersi, guardarsi, ascoltarsi”: presentazione e finalità del progetto. Focus e contratto col gruppo; Ascolto, comunicazione, relazione, emozioni, crescita cognitiva ed affettiva; Compiti dell'educazione: il conferimento della dignità, il riconoscimento dell'identità; “Corpi parlanti e immagini del proprio Sè”: “La nostra personalità sociale è una invenzione del pensiero altrui”, (Marcel Proust). Il secondo modulo, venerdì 23, si intitola “Chi è l'adolescente? Corpi in movimento, identità, desiderio, sessualità: diversità in gioco” e riguarderà Voci in movimento: non c'è comunicazione senza ascolto: Chi sono gli adolescenti, come comunicano col corpo; Dall'ascolto alla “relazione”. Identità, identità sessuale, linguaggi sessuati, linguaggi discriminatori, violenze; Alle porte del cuore: non c'è aiuto senza rapporto emozionale.

L’iscrizione al corso può essere fatta compilando la scheda di adesione ed inviandola via e-mail all'indirizzo web ssis019006@istruzione.it. È previsto il rilascio di una attestato di partecipazione e frequenza valido come aggiornamento del personale docente. Per ulteriori informazioni, si può telefonare all'Istituto Roth, al numero 079/951627, oppure inviare una e-mail al docente referente Marco Piga, all'indirizzo web marco.piga@istruzione.it. Per la partecipazione al corso è richiesto un contributo per partecipante di 20euro pagabile tramite bonifico bancario intestato a Istituto Istruzione Superiore Angelo Roth; casuale: contributo corso stereotipi di genere nome/cognome docente); IBAN IT 22 M 0101584899000070265949.
Commenti
12:18
Giovedì mattina, in materia di integrazione dei richiedenti asilo, l´assessore regionale degli Affari generali Filippo Spanu incontrerà gli studenti dell´Istituto “Galileo Ferraris”
© 2000-2018 Mediatica sas