Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroEconomiaAeroportoSeas assume per l´hub di Alghero
S.O. 14 marzo 2018
40 in tutto gli operai qualificati ricercati per i servizi di manutenzione sugli aeromobili Ryanair negli scali di Orio al Serio, Alghero, Bologna, Lamezia, Palermo e Pisa
Seas assume per l´hub di Alghero


ALGHERO - Seas, la società specializzata nella manutenzione di aeromobili e in esclusiva quelli della flotta Ryanair sul territorio italiano, cerca 40 nuove figure professionali. Prevista l'assunzione e l'impiego negli scali italiani di Orio al Serio, Alghero, Bologna, Lamezia, Palermo e Pisa.

In particolare le figure ricercate tramite la "Quanta", società italiana leader nei servizi per le risorse umane, sono due: «manutentore Lma Cat. A e Cat. B1», in possesso di relativa licenza e diploma a indirizzo tecnico e «meccanico aeronautico», con esperienza pregressa acquisita su Boeing 737 800 Ng e in hangar.

Proprio nello scalo di Alghero la compagnia irlandese Ryanair si accinge dal prossimo 25 marzo alla riapertura dell'hub stagionale. Sette i mesi di programmazione in regime di base per il vettore low cost che conferma i collegamenti internazionali con Slovacchia, Germania, Olanda, Inghilterra e Belgio [LEGGI].
Commenti
19/9/2018
Base stagionale a rischio, ma potrebbero essere incrementati i collegamenti. Niente di ufficiale ancora, ma potrebbe essere questa la linea della compagnia aerea irlandese sullo scalo di Alghero. Un po’ come avviene su Parigi o altri scali internazionali. In attesa di possibili novità, pre-caricati i voli della Summer 2018. Attesa per i voli invernali su Barcellona e Madrid
18:18
Il consigliere regionale algherese Raimondo Cacciotto interviene sull’ipotesi della cancellazione dell’hub stagionale Ryanair dallo scalo di Alghero: L’efficienza dei trasporti è un’esigenza di tutti i sardi, serve impegno
19/9/2018
Ryanair rischia di non aprire la base stagionale su Alghero. La denuncia è del segretario della Filt Cgil della Sardegna, Arnaldo Boeddu: E´ arrivato il momento in cui le organizzazioni sindacali non vengano lasciate da sole ad affrontare problemi di simile portata
© 2000-2018 Mediatica sas