Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieolbiaAmbienteAmbiente › Paesaggio a nord-ovest: Mamma, ho perso la Tramontana
Red 12 marzo 2018
Mercoledì mattina, in occasione della Giornata nazionale del paesaggio, il Memoriale Giuseppe Garibaldi di Caprera ospiterà una visita guidata ed un laboratorio didattico
Paesaggio a nord-ovest: Mamma, ho perso la Tramontana


CAPRERA - Osservare il paesaggio per acquisire le conoscenze necessarie all’orientamento nello spazio. Mercoledì 14 marzo, alle 11, in occasione della Giornata nazionale del paesaggio, il Polo museale della Sardegna, in collaborazione con l’Istituto San Vincenzo, scuola paritaria di La Maddalena, organizza nelle sale del Memoriale Giuseppe Garibaldi di Caprera–La Maddalena una visita guidata e un laboratorio didattico dal titolo “Paesaggio a nord-ovest. Mamma, ho perso la Tramontana!”. La straordinaria posizione di Forte Arbuticci domina l’Arcipelago di La Maddalena ed arriva fino alla Corsica.

Si tratta di un punto di osservazione libero sui tre lati, che offre allo sguardo del visitatore la possibilità di spaziare e di riconoscere i punti geografici di riferimento. Per l’occasione, i partecipanti al laboratorio didattico potranno conoscere i segreti e saranno guidati alla scoperta della Fortezza Arbuticci.

La visita verrà effettuata con una particolare attenzione alla funzione storico-militare che il sito esercitò nell’Ottocento. Sarà lo spunto per individuare i quattro punti cardinali e costruire una bussola artigianale, che guiderà gli studenti alla realizzazione della propria rosa dei venti. Uno strumento utile e fondamentale da utilizzare per riconoscere la direzione dalla quale provengono i venti che soffiano sull’Arcipelago.
Commenti
19:56
Decolla la raccolta rifiuti. L´Assessora all´Ambiente: «Percentuali rilevanti, fra le più alte nel territorio»
19/10/2018
Prosegue l’avventura di Castelsardo nel popolare programma televisivo “Mezzogiorno in Famiglia”, diretto da Michele Guardì, in onda domenica prossima dalle 11 alle 13 su Rai 2
20/10/2018
Cra, rifiuti, politica, migranti, tasse, turismo, adesso Ryanair. Nessun settore si salva più. Anche Alghero impara a convivere all'era dei social e della comunicazione da tastiera. Alcuni hanno parlato in passato di aumenti Tari, servizio nettezza urbana disastroso e città sporca. Polemiche sbalorditive: il decoro della città dovrebbe essere un obiettivo comune che dovrebbe unire le forze non dividerle. Anche perchè tutti ricordano l´escalation vissuta dalla città. Poi c'è il caso Ryanair che insegna.
18/10/2018
Assegnata la progettazione per l´utilizzo dei fondi. A breve la delibera anche per l´annualità del 2018
© 2000-2018 Mediatica sas