Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaPoliticaAmbiente › Reflui, cambiano le direttive per il riutilizzo
Red 8 marzo 2018
Intervento della Giunta regionale, che punta su maggiori risparmi sulla risorsa idrica destinata all´irrigazione. Non dovranno più essere miscelate al 50% per l'irrigazione di ortaggi consumati crudi: era uno dei vincoli che per anni ha bloccato l'utilizzo dei reflui di San Marco (Alghero)
Reflui, cambiano le direttive per il riutilizzo


CAGLIARI - La Giunta regionale ha approvato martedì la delibera di modifica alla direttiva del 2008 sul riutilizzo irriguo delle acque reflue depurate eliminando alcune limitazioni in nell'ottica di consentire un maggior utilizzo della risorsa idrica. In particolare, è eliminato l’obbligo di miscelare le acque depurate con quelle grezze provenienti da sistemi di accumulo (ad esempio dighe) per l’irrigazione delle colture destinate al consumo a crudo. Le modifiche apportate sono in linea con la normativa nazionale: restano infatti immutati i richiesti requisiti di qualità chimico-fisica e microbiologica dell’acqua in uscita dagli impianti di recupero. Con l’eliminazione del vincolo della miscelazione è possibile garantire, in alcuni casi, un risparmio della risorsa idrica grezza, particolarmente necessario considerati i fenomeni di siccità che si sono recentemente accentuati in Sardegna, ovvero rendere maggiormente disponibili, per l'utilizzo diretto, i volumi idrici delle acque reflue depurate. A questo, si aggiungono i risparmi sui costi che si sarebbero dovuti sostenere per realizzare le infrastrutture da utilizzare per la stessa miscelazione.
Commenti
20/3/2019
Ritornano sabato 23 e domenica 24 marzo “Le giornate Fai di Primavera”, un appuntamento che da ventisette anni rappresenta una festa di partecipazione popolare per quanti, sempre più numerosi, ricercano nei tesori del patrimonio storico-artistico e paesaggistico italiano non solo le radici della propria identità, ma anche quella particolare emozione che offre la visione partecipata del bello
20/3/2019
Solo il 5 giugno si saprà se i Comuni di Sassari e Porto Torres, il Wwf e due comitati di cittadini, il Capsa Nord Sardegna e il Comitato Tuteliamo il Golfo dell’Asinara, saranno ammessi come parti civili nel processo
20/3/2019
Nelle aree verdi lungo la costa è cominciata l’attività dei cantieri di forestazione. Gli operai sono impegnati nelle operazioni di potatura e sfalcio nel Parco Baden Powell e nella pineta di Abbacurrente
© 2000-2019 Mediatica sas