Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizienuoroCronacaArresti › Antidroga in Ogliastra: manette a Ilbono
Red 4 marzo 2018
I poliziotti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Lanusei hanno trovato nella casa di un ilbonese, già noto alle Forze dell´ordine, 63,8grammi di cocaina, 325,89grammi di marijuana, 43,49grammi di anfetamine e 131,93grammi di sostanza da taglio
Antidroga in Ogliastra: manette a Ilbono


ILBONO - Continua l’impegno della Polizia di Stato nell’attività di contrasto del traffico di sostanze stupefacenti nella provincia dell’Ogliastra, voluta e pianificata dal questore di Nuoro Massimo Alberto Colucci. I poliziotti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Lanusei, nell’ambito di mirati servizi finalizzati a contrastare il fenomeno diffuso soprattutto tra i giovanissimi, dopo una perquisizione domiciliare, hanno trovato nell’abitazione di un ilbonese, già noto alle Forze dell'ordine, 63,8grammi di cocaina, 325,89grammi di marijuana, 43,49grammi di anfetamine e 131,93grammi di sostanza da taglio.

Trovati anche un bilancino di precisione, vario materiale per il confezionamento delle dosi nonché diverse cartucce calibro 7.65, illegalmente detenute. Presenti anche diverse banconote di vario taglio. Sono così scattate le manette per violazione degli artt. 73 Dpr 309/1990 e 697 C.p., ed il successivo accompagnamento nella Casa Circondariale di Lanusei.
Commenti
15:01
Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Sassari, nei confronti dei presunti responsabili, in concorso tra loro, di alcuni gravi episodi, fra i quali l’esplosione di numerosi colpi d’arma da fuoco rivolti verso un’abitazione in pieno centro storico, della detenzione illegale di armi da fuoco, di minacce, dell’incendio doloso di alcune autovetture e dello spaccio di sostanze stupefacenti, il tutto aggravato dal fatto di essersi avvalsi dell’ausilio di minorenni
15/12/2018
Giovedì sera, gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato per furto aggravato un 32enne algherese, già noto alle Forze dell´ordine che, approfittando di un attimo di distrazione dei proprietari di un negozio, ha sottratto il registratore di cassa con 1.200euro in contanti
© 2000-2018 Mediatica sas