Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSaluteSanità › Ozieri, riprendono le visite senologiche
S.O. 4 marzo 2018
L’Ats Sardegna - Assl Sassari si scusa per il disagio e ringrazia tutte le pazienti che, contattate telefonicamente, hanno accettato di effettuare la prestazione sanitaria presso il Servizio di Radiologia Territoriale del Poliambulatorio Conti di Sassari
Ozieri, riprendono le visite senologiche


OZIERI - Nel Servizio di Radiologia Diagnostica dell’Ospedale Segni di Ozieri é ripresa l'attività del Settore di Senologia. Le visite sono state riattivate al termine della criticità che ha investito il reparto.

«L’Ats Sardegna - Assl Sassari si scusa per il disagio e ringrazia tutte le pazienti che, contattate telefonicamente, hanno accettato di effettuare la prestazione sanitaria presso il Servizio di Radiologia Territoriale del Poliambulatorio Conti di Sassari e presso il Presidio Sanitario di Thiesi» si legge nella nota stampa.

La riprogrammazione delle visite su un'altra sede è stata l'azione con la quale l'Ats Sardegna - l'Assl di Sassari ha assicurato la continuità nell'assistenza sanitaria a fronte di un evento straordinario. Si ricorda che l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) di Sassari resta a disposizione dell’utenza al numero 079/2084490, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.
Commenti
18/9/2018
Il divieto riguarda le vie Sieni, Vardabasso, Morandi, Siglienti, Ugo La Malfa, Melis, Demuro e Piazza Aldo Moro. Lo si legge nell´ordinanza firmata oggi (martedì) dal sindaco di Sassari Nicola Sanna, che rimarrà in vigore fino alla verifica di conformità per i nitriti
19/9/2018
Il Piano per l’abbattimento delle liste d’attesa, attuato nell´Unità operativa di Radiologia dell´ospedale Giovanni Paolo II, sta generando ottimi risultati. E´ stato possibile incrementare il numero delle prestazioni aggiuntive per gli esami radiodiagnostici ritenuti urgenti
20/9/2018
I partiti dell’opposizione in Consiglio regionale sono tutti d’accordo: la sanità è allo sfascio e per questo hanno presentato una mozione di sfiducia contro l’assessore regionale della Sanità, Luigi Arru
© 2000-2018 Mediatica sas