Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Lotta ai falsi: 100mila articoli sequestrati
Red 3 marzo 2018
Nel corso di attività a contrasto della commercializzazione di prodotti non sicuri per il consumatore e della contraffazione e dell´abusivismo commerciale, le Fiamme gialle del Gruppo e del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Cagliari, della Tenenza di Muravera e della Tenenza di Sarroch, hanno eseguito cinque interventi
Lotta ai falsi: 100mila articoli sequestrati


CAGLIARI - Nel corso di attività a contrasto della commercializzazione di prodotti non sicuri per il consumatore e della contraffazione e dell'abusivismo commerciale, le Fiamme gialle del Gruppo e del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Cagliari, della Tenenza di Muravera e della Tenenza di Sarroch, hanno eseguito cinque interventi. Nel corso di un primo controllo effettuato in un esercizio commerciale di Sestu, i finanzieri del Gruppo di Cagliari hanno riscontrato che la merce veniva venduta in violazione delle norme contenute nel Codice del consumo. I militari hanno trovato 98.019 articoli di cancelleria privi della corretta etichettatura e mancanti dell’indicazione dell’importatore e del fabbricante dirette ad indicare la corretta e completa informazione in ordine alle caratteristiche dei beni riconoscibili come prodotti sicuri.

In un secondo intervento, effettuato in un negozio di commercio al dettaglio di Cagliari, gli uomini del Nucleo Polizia economica e finanziaria hanno trovato 347 articoli tra giocattoli ed accessori, privi del marchio “Ce” e quindi non sicuri. A Villasimius ed a Sarroch, le Fiamme gialle delle Tenenze di Muravera e Sarroch hanno operato due distinti interventi che hanno portato rispettivamente al sequestro di 408 articoli vari (tra cui utensili da cucina), in quanto sprovvisti delle indicazioni in lingua italiana, e di 235 articoli di materiale. I complessivi 99.009 articoli sono stati sottoposti a sequestro e ad ognuno degli operatori commerciali sono state notificate sanzioni che prevedono pene pecuniarie fino ad un massimo di 25mila euro.

Lungo le vie del centro di Cagliari, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari hanno individuato un 37enne extracomunitario intento a vendere 51 articoli tra accessori di abbigliamento e cd musicali. I primi, seppur dotati di un elevato grado di fattura, sono apparsi abilmente contraffatti, mentre i secondi erano privi del marchio Siae imposto dalle normative vigenti. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di constatare che lo stesso risultava essere alloggiato senza un regolare contratto di locazione in un'abitazione di proprietà di un un italiano.

Le operazioni di servizio hanno consentito anche di individuare un secondo extracomunitario che, durante le attività di identificazione, si è rifiutato di fornire le proprie generalità. I 51 prodotti trovati sono stati sottoposti a sequestro ed il primo extracomunitario, per le irregolarità riscontrate, è stato denunciato alla locale Autorità giudiziaria. Per il secondo, invece, è scattata la denuncia per il rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale.
Commenti
23/6/2018
Venerdì pomeriggio, lo staff dell´Ispettorato micologico Ats Sardegna-Assl Sassari è intervenuto, in seguito alla chiamata dei sanitari dell´ospedale Santissima Annunziata, per analizzare un campione di funghi, la cui ingestione ha provocato una sindrome gastroenterica ad un paziente giunto al Pronto soccorso
23/6/2018
Ieri, gli agenti del locale Commissariato di Pubblica sicurezza hanno rintracciato in una struttura ricettiva un 48enne emiliano denunciato come scomparso dalla sua compagna due giorni fa
23/6/2018
Ieri sera, ad Olbia, tre persone a bordo di una Renault Scenic sono andate a sbattere contro un Peugeot. A quel punto, sono scappati. Nell´auto sono state trovate quattro mountain bike risultate rubate
© 2000-2018 Mediatica sas