Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieportotorresAmbienteDisservizi › Indennità Abbanoa: adesioni per la class action
M.P. 20 febbraio 2018
Il Comitato per l´acqua in Sardegna coordinato da Giuseppe Alesso ha aperto a tutti gli utenti del servizio idrico pubblico le adesioni alla class action, già ammessa dal Tribunale di Cagliari, per ottenere da Abbanoa l´equo indennizzo, rispetto a tutti i periodi dal 2011 al 2015 nei quali non ha fornito acqua potabile come da contratto
Indennità Abbanoa: adesioni per la class action


PORTO TORRES - Il Comitato per l'acqua in Sardegna coordinato da Giuseppe Alesso ha aperto a tutti gli utenti del servizio idrico pubblico le adesioni alla class action, già ammessa dal Tribunale di Cagliari, per ottenere da Abbanoa l'equo indennizzo, rispetto a tutti i periodi dal 2011 al 2015 nei quali non ha fornito acqua potabile come da contratto. Alla class action possono aderire tutti i titolari di un contratto di fornitura con Abbanoa e i condomini con apposita delega agli amministratori.

L'azione legale è tesa inoltre ad ottenere il rimborso della quota fissa e della quota del servizio fognario e di depurazione per gli stessi periodi di non potabilità dell'acqua, unitamente al risarcimento del danno patrimoniale e non patrimoniale patito in relazione al disagio sofferto. Il Comitato per l'Acqua in Sardegna informa inoltre gli utenti che l'adesione all'azione legale è a titolo gratuito e che solo a fronte del ristoro di quanto richiesto, una percentuale dello stesso dovrà essere devoluta al Comitato per le spese sostenute.

Per iscriversi occorre compilare i moduli di adesione alla class action (i moduli e le isstruzioni per aderire sono disponibili presso i punti di raccolta o presso la pagina facebook “comitato per l'acqua sardegna”. Inoltre occorre allegare i documenti necessari: nel caso di utenze private copia di una bolletta e copia del documento di riconoscimento del titolare dell'utenza, mentre per le utenze condominiali, la delega con il quale i condomini danno incarico al capo condomino per per aderire e copia del documento di riconoscimento dello stesso capo condomino, e consegnarli, entro il 2 maggio prossimo, presso un punto di raccolta, Punto servizi internet di Pietro Satta in via Libio 44-46.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas