Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCronacaCronaca › Vandali incappucciati: tre algheresi denunciati
Red 9 gennaio 2018
Nella notte tra lunedì e martedì, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Alghero hanno denunciato tre giovani in stato di libertà per danneggiamento aggravato ed interruzione di pubblico servizio. Avevano fatto irruzione nel convitto dell'Alberghiero
Vandali incappucciati: tre algheresi denunciati


ALGHERO – Nella notte tra lunedì e martedì, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Alghero sono intervenuti in Via Tarragona, nel convitto dell’Istituto Alberghiero, su segnalazione giunta sulla linea di emergenza, relativa alla presenza di tre giovani con il volto coperto, che avevano cercato di introdursi all’interno, innescando il sistema di allarme. Sul posto, i poliziotti sono riusciti a sorprendere i tre, che avevano ancora il passamontagna sul volto, prima che si allontanassero a bordo del veicolo con il quale erano arrivati, che presentava le targhe nascoste da indumenti.

Dagli accertamenti effettuati, è risultato che tre giovani, due 27enni ed un 23enne, poco prima avevano cercato di forzare il portone d’ingresso della struttura e manomesso il sistema d’allarme, danneggiandolo e causando l’interruzione dell’energia elettrica nel caseggiato. Al termine dell’attività, i giovani sono stati deferiti all’Autorità giudiziaria per i reati di danneggiamento aggravato ed interruzione di un servizio pubblico, in concorso fra loro. Il conducente del veicolo, risultato positivo all’alcoltest, è stato denunciato in stato di libertà anche per guida sotto l’influenza dell’alcool.

Nella foto: la macchina utilizzata ad Alghero
Commenti
13:21
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sanluri e quelle di Sarroch hanno concluso due controlli nei confronti di due proprietari di immobili
23:09
Operazione della Guardia costiera di Olbia, questa mattina, sulla spiaggia di Porto Istana, all’interno dell’Area marina protetta di Tavolara–Capo Coda Cavallo, per rimuovere una barca abbandonata da ignoti sull´arenile
24/4/2018
In questi giorni, continuano ad arrivare denunce da parte di cittadini vittime di truffe on-line. I militari della locale Stazione ha concluso un’indagine finalizzata alla scoperta di truffe on-line e questa volta l’autore è risultato essere un pugliese già noto alle Forze dell´ordine
24/4/2018
Prosegue l´attività di controllo del territorio e contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti della Guardia di finanza. Sequestrati 37,58grammi di hashish, 9,25grammi di marijuana ed un coltello a serramanico. Cinque persone segnalate alla Prefettura e tre denunciate all’Autorità giudiziaria
17:19
L´uccello era rimasto imprigionato in una rete da posta con relativi galleggianti nelle acque antistanti la Terza spiaggia. Provvidenziale l'intervento della Guardia costiera di Golfo Aranci
© 2000-2018 Mediatica sas