Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaAeroporto › Sogeaal, Fiamme Gialle in assessorato
S.O. 8 gennaio 2018
Occhi puntati sul percorso che aveva portato, alla fine del 2016, all´acquisizione da parte del fondo F2i del pacchetto azionario di maggioranza di Sogeaal, sino ad allora in mano alla Regione Sardegna con la controllata Sfirs. La denuncia di Mauro Pili
Sogeaal, Fiamme Gialle in assessorato


ALGHERO - Ci sarebbe l’Autorità nazionale anticorruzione dietro l’attività investigativa condotta dal Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Sassari e relativa alla privatizzazione di Sogeaal, la società che gestisce l’aeroporto “Riviera del corallo” di Alghero. Occhi puntati sul percorso che aveva portato, alla fine del 2016, all'acquisizione da parte del fondo F2i del pacchetto azionario di maggioranza di Sogeaal, sino ad allora in mano alla Regione Sardegna con la controllata Sfirs.

Nei giorni scorsi il blitz delle Fiamme Gialle è stato messo a segno negli uffici cagliaritani dell’assessorato regionale dei Trasporti. «La Guardia di Finanza ha praticamente svuotato gli armadi dell’assessorato ai trasporti contenenti le pratiche sulla svendita dell’aeroporto di Alghero» è la denuncia del deputato di Unidos Mauro Pili.

«Come si ricorderà la Guardia di Finanza aveva già messo a soqquadro gli uffici dello scalo prelevando tutto ciò che era riconducibile a quella gara. A distanza di qualche mese, da notizie riservate e verificate, si è avuta la conferma che l’inchiesta non solo non si è fermata ma procede spedita». All'attacco di Regione e Sogeaal anche il consigliere regionale algherese di Forza Italia, Marco Tedde: «è stata un’equivoca vendita al buio, posto che non conosciamo e probabilmente mai conosceremo l’offerta tecnica, cioè il progetto di gestione e di sviluppo aeroportuale della F2i».
Commenti
10:00
Lo scalo aeroportuale di Alghero conferma tutte le previsioni al rialzo di qualche mese fa. +8,3% rispetto al giugno 2017, in segno positivo anche il dato complessivo del primo semestre del 2018
15:57
I lavoratori Techno Sky di Alghero, Olbia e Cagliari costituiranno un presidio sindacale che potrà essere contattato dagli Enti preposti nel caso in cui non siano garantiti i diritti dei cittadini previsti e tutelati dalla legge
© 2000-2018 Mediatica sas