Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Ticket e borse di studio: sei persone irregolari
Red 6 gennaio 2018
Le Fiamme gialle di Muravera e Sanluri hanno effettuato alcuni controlli sulle esenzioni per i ticket sanitari e sui contributi per le borse di studio. Scoperte sei persone che hanno indebitamente percepito prestazioni sociali agevolate
Ticket e borse di studio: sei persone irregolari


CAGLIARI – Nell'ambito dell'azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle di Muravera e Sanluri hanno individuato sei persone che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nei settori sanitario e scolastico. In questi casi, l'azione dei finanzieri è stata orientata sul controllo delle provvidenze pubbliche di “sostegno”: è stata quindi verificata la corrispondenza tra quanto dichiarato con autocerticiazione riguardo la consistenza reddituale e quanto censito dalle bance dati in uso al Corpo.

L'esito di queste verifiche ha fatto emergere che i richiedenti l'agevolazione avevano falsamente attestato una situazione reddituale inferiore al reale, potendo così beneficiare degli aiuti pubblici. Nello specifico, a Villacidro, i finanzieri hanno constatato che le autocertificazioni presentate per l'ottenimento di borse di studio non erano corrispondenti alla reale posizione reddituale e patrimoniale del richiedente: è stato così possibile accertare l'indebita percezione di contributi allo studio per 1.119euro. Per la persona che ha presentato le false dichiarazioni, è scattata una sanzione pari, al massimo, al triplo del beneficio conseguito.

A Villasimius, Muravera, Villaputzu e San Vito, invece, le Fiamme gialle di Muravera hanno constatato, in cinque casi, che chi aveva presentato documentazione per ottenere l'esenzione dal pagamento del ticket sanitario, in realtà versava in una situazione economica non rientrante nei paramenti per cui è prevista la concessione del beneficio pubblico: l'importo indebitamente percepito ammonta a complessivi 1.885euro. Le persone controllate sono state destinatarie di sanzioni comprese tra i 5.164 ed in 25.822euro.
Commenti
16/10/2018
Secondo alcune indiscrezioni la proprietaria dell´auto nei giorni scorsi era stata bersaglio di alcuni colpi di pistola esplosi contro la facciata del palazzo in cui vive
16/10/2018 video
Una parte del solaio della cucina de "Il pesce d´oro" ha ceduto ma, fortunatamente, una controsoffittatura ha evitato che i calcinacci cadessero addosso a chi stava lavorando. Sul posto i Vigili del fuoco e la Polizia locale di Alghero
22:09
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle del locale Gruppo hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di una ditta cagliaritana operante nel settore del commercio di autoveicoli
16/10/2018
I finanzieri della Tenenza di Tempio Pausania hanno individuato e sottoposto a controllo fiscale un’associazione sportiva dilettantistica, operante nel mandamento tempiese, la cui unica attività, in realtà, è risultata essere quella di bar-tavola calda
14:02 video
Nella notte tra martedì e mercoledì, ignoti hanno preso di mira almeno dieci autovetture parcheggiate in Via Pacinotti, ad Alghero. Numerosi i danni registrati. Ecco le immagini. Militari sulle tracce dei responsabili
15/10/2018
Su segnalazione al 1515 del proprietario del terreno, il personale della Stazione forestale è intervenuto nella località Perda Sterria, in territorio di Teulada, per liberare un daino impigliato in una recinzione metallica
16/10/2018
Proseguono le azioni della Guardia di finanza di Cagliari a contrasto della contraffazione. Sequestrati quasi duecento articoli tra accessori di abbigliamento e cover per cellulari
16/10/2018
Nell’ambito dell’attività a contrasto all’elusione ed all’evasione fiscale, i finanzieri della Tenenza di Iglesias hanno concluso un’attività ispettiva condotta nei confronti di una ditta operante nel settore edile. Il proprietario avrebbe sottratto al Fisco ricavi per oltre 163mila euro
16/10/2018
Nei giorni scorsi, i militari del Gruppo di Cagliari hanno concluso un servizio in materia di sicurezza sui prodotti, finalizzato a riscontrare il corretto adempimento, nel territorio isolano, della normativa sul commercio dei sacchetti di plastica per verificarne la conformità alle norme vigenti in tema di biodegradabilità e compostabilità
16/10/2018
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle di Sarroch hanno individuato due persone che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitari
13:37
Non soltanto prevenzione e repressione, ma anche attenzione ai più bisognosi e prossimità alla cittadinanza. La Guardia di finanza di Cagliari ha donato alla locale Caritas Diocesana 360chilogrammi di combustibile Gpl
15/10/2018
Prosegue l´attività delle Fiamme gialle a contrasto dello spaccio e della diffusione di sostanze stupefacenti. Sequestrati 108,17grammi di hashish, 3,67grammi di marijuana, due spinelli, una pistola giocattolo ed un coltello. Una persona è stata denunciata all´Autorità giudiziaria e due sono state segnalate alla Prefettura
15/10/2018
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sarroch hanno concluso due verifiche fiscali nei confronti di una società agricola e di una ditta individuale risultando essere, per i periodi d’imposta 2015 e 2016, evasori totali, avendo occultato al fisco ricavi per complessivi 248.754euro ed un´Iva dovuta per complessivi 5.523euro
15/10/2018
Un uomo di 63 anni, Emanuele Cappai, disabile e pensionato, poco prima delle 12 è stato ricoverato all´ospedale di Oristano dove è arrivato con un´ambulanza del 118 in codice rosso. Accertamenti
15/10/2018
Le fiamme gialle della Tenenza di Sanluri, nell’ambito delle attività di contrasto al lavoro nero ed irregolare, hanno concluso un controllo nei confronti di un operatore commerciale operante nel Medio Campidano nel settore della coltivazione di ortaggi
15/10/2018
La Guardia di finanza ha scoperto un libero professionista che ha occultato al Fisco compensi per quasi 30mila euro, risultando essere un evasore totale
© 2000-2018 Mediatica sas