Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroSportBasket › Basket: tris di Natale per la Gabetti
Red 27 dicembre 2017
Nel Campionato Open Uisp Sardegna, I rossi della Riviera del corallo sbancano per 49-51 il parquet di Santa Maria la Palma, temporaneo campo di casa dell´Olmedo, e mantengono l’imbattibilità nel torneo
Basket: tris di Natale per la Gabetti


ALGHERO - Tris per la Gabetti pallacanestro Alghero. I ragazzi del duo Cossu-Cabras hanno centrato la terza vittoria consecutiva, chiudendo l’anno in testa al proprio girone del Campionato Open Uisp Sardegna di basket maschile. Ancora una volta, il roster dei rossi del patron Giancarlo Salteri ha avuto la meglio sugli avversari per soli due punti: 49-51. Avversario degli algheresi, l'ostico Olmedo di coach Marrica, momentaneamente costretti ad usufruire del campo di Santa Maria la Palma per le partite di casa. Tra i rossi, da segnalare l’ottima prova di Fabrizio Fois, all’esordio stagionale. Per il numero 55 degli algheresi, 24punti totali. con cinque bombe. Buone prove anche per Carta, autore di 3stoppate, e del giovanissimo Battara.

Il primo quarto è abbastanza equilibrato, le squadre giocano a viso aperto. Tra gli algheresi spicca Fois, mentre tra gli olmedesi Demontis, che risulterà top scorer per i biancoverdi. Proprio la squadra di casa chiude in vantaggio 23-20 al suono della prima sirena. Il secondo quarto è invece appannaggio della Gabetti. che con un parziale positivo di 5-13 torna negli spogliatoi in vantaggio 33-38. Al rientro dall'intervallo lungo, i ragazzi di Marrica rientrano in campo trasformati, mentre i rossi sembrano pietrificati. I biancoverdi trovano un controbreak di 13-3 (di Bassu gli unici punti algheresi) ed alla penultima sirena il punteggio è di 40-36 per la squadra di casa.

La batosta scuote i ragazzi di Cossu e Cabras, che riprendono a giocare come sanno. Gli olmedesi si difendono come possono, dimostrandosi molto abili dalla lunetta. Per gli algheresi vanno a segno il giovane Stradijot, Fois, Ibba, capitan Costantino (che mette a segno una bomba da tre) e Bassu (protagonista del finale thrilling dell’incontro). Infatti, gli ospiti riescono a portarsi avanti di due punti grazie all’ennesima bomba di Fois e ad un libero realizzato da Bassu, ma vengono riagguantati a pochi secondi dalla fine da due liberi di Pirozzolo. L’ultima azione è nelle mani algheresi, che mettono in campo un’ottima circolazione di palla e liberano Fois per un tentativo dai tre punti, che non va a buon fine. Raccoglie il rimbalzo Bassu, che riesce a tirare a fil di sirena. L’arbitro Solinas convalida il buzzer beater dell’algherese (canestro decisivo per lui anche nel precedente incontro), che regala la vittoria ai suoi e mantiene l’imbattibilità dei campioni in carica.

Nonostante la gioia per la vittoria all’ultimo secondo, c’è da registrare anche una brutta notizia in casa Gabetti. Proprio nel quarto periodo, infatti, Ibba è costretto a uscire per infortunio, apparso subito di non poco conto. Il veterano della Gabetti ha subito la frattura del polso sinistro e dovrà stare fermo per oltre un mese. Prossimo appuntamento nel campionato Uisp per la Gabetti Alghero dopo le feste nel sempre sentito derby contro i cugini della Nuova Pallacanestro Alghero, diventato un vero e proprio Classico del torneo, che ha riservato numerose emozioni e anche sprazzi di bel basket, sia in stagione regolare, sia durante i Play-Off.

OLMEDO–GABETTI ALGHERO 49-51:
OLMEDO: Busi 4, Mastropietro 3, Zuncheddu, Ibba 9, Porcu, Spanu, Pirozzolo 10, Sedda 6, Demontis 17, Vallebella, Marrica ne. Coach Marrica.
GABETTI ALGHERO: Fois 24, Carta 2, Bassu 9, Stradijot 4, Battara 3, Ibba 6, Costantinto 3, Tedde, Zinchiri, Angioj ne, Obinu ne, Palomba ne. Coach Cossu e Cabras.
ARBITRO: Gianfranco Solinas.
Commenti
21/1/2018
Il Banco di Sardegna Sassari cade al PalaDesio 102-96 al termine di una battaglia di 45’: nell’anticipo della prima giornata di ritorno il tempo supplementare premia la formazione casalinga della Pallacanestro Cantù
20/1/2018
Tris di vittorie consecutive per il Gsd Key Estate Porto Torres. Nella seconda giornata di ritorno, la squadra allenata da coach Lamine Sene, si è imposta con il punteggio di 63-62 sulla Polisportiva Nordest Castelvecchio
© 2000-2018 Mediatica sas