Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaCronacaSanità › Delogu e Serusi completano l'Areus
Red 6 dicembre 2017
Il manager dell’azienda per l’emergenza urgenza ha nominato i suoi più stretti collaboratori: per la Direzione sanitaria Piero Delogu, per quella amministrativa Angelo Maria Serusi
Delogu e Serusi completano l'Areus


CAGLIARI - Si completa la squadra del direttore generale dell’Areus Giorgio Lenzotti. Il manager dell’azienda per l’emergenza urgenza ha nominato i suoi più stretti collaboratori: per la Direzione sanitaria, Lenzotti ha individuato Piero Delogu, per quella amministrativa l’incarico è andato ad Angelo Maria Serusi.

Il 59enne Delogu, attualmente dirige la Centrale operativa del 118 del Nord Sardegna. Serusi, 59enne di Gavoi, è responsabile della Programmazione e controllo di gestione della Assl di Nuoro e, ad interim, del Servizio Affari generali e comunicazione della Assl di Sassari e della Direzione dell’Ats.

«L’Areus ha gambe per partire – commenta Lenzotti, aggiungendo di aver - scelto professionisti con grande esperienza e che potranno dare un importante contributo ad una azienda che nasce e deve rapidamente poter dare risposte ai cittadini».

Nella foto: Giorgio Lenzotti
Commenti
15/11/2018
«Era ora che anche i consiglieri regionali eletti nella provincia di Sassari si accorgessero della penalizzazione vistosa nei confronti della sanità del nord ovest per quanto riguarda l´offerta di posti letto ospedalieri», dichiara il coordinatore di Alghero dei Riformatori sardi Alberto Zanetti
13/11/2018
«L’ospedale di Alghero deve avere la Rianimazione e mantenere il reparto di Otorino», ha dichiarato il consigliere regionale del Partito democratico Raimondo Cacciotto. Inviata una lettera al presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru ed all’assessore regionale alla Sanità Luigi Arru
17:29
Questa la richiesta del sindaco di Alghero Mario Bruno ai vertici dell´Ats Sardegna in relazione alla problematica denunciata da numerose famiglie algheresi conseguente al pensionamento di due pediatri di libera scelta
© 2000-2018 Mediatica sas