Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Esenzioni e contributi: intervengono le Fiamme gialle
Red 6 dicembre 2017
La Guardia di Finanza di Cagliari e di Muravera ha effettuato controlli sui contributi al reddito e sulle esenzioni per i ticket sanitari e per le borse di studio. Scoperte tre persone che hanno indebitamente percepito prestazioni sociali agevolate
Esenzioni e contributi: intervengono le Fiamme gialle


CAGLIARI - Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle di Cagliari e di Muravera hanno individuato tre persone che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settori sanitario, scolastico e di sostegno al reddito. Nelle tre circostanze, l’azione dei finanzieri è stata orientata sul controllo delle agevolazioni previste per coloro che versano in condizioni di difficoltà economica e per i quali sono previste delle provvidenze pubbliche di sostegno: è stata quindi verificata la corrispondenza tra quanto dichiarato con autocertificazione riguardo la consistenza reddituale e quanto censito dalle banche dati in uso al Corpo.

L’esito delle verifiche ha fatto emergere che i richiedenti l’agevolazione avevano falsamente attestato una situazione reddituale inferiore al reale, potendo così beneficiare degli aiuti pubblici. Nello specifico, a Muravera i finanzieri hanno constatato che le autocertificazioni presentate per l’ottenimento di una borsa di studio non erano corrispondenti alla reale posizione reddituale del richiedente: è stato così possibile impedire l’erogazione di un contributo allo studio di 3.300euro. Per la persona che ha presentato la falsa dichiarazione è scattata una sanzione pari, al massimo, al triplo del beneficio conseguito.

A Cagliari, in due diverse circostanze, è stato verificato che chi aveva presentato documentazione per ottenere, rispettivamente, l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario per 345euro ed un contributo di sostegno al reddito per 4.200euro, in realtà versavano in una situazione economica non rientrante nei parametri per cui è prevista la concessione del beneficio pubblico. Le persone controllate, oltre ad essere destinatarie della prevista sanzione, dovranno restituire gli importi indebitamente percepiti.
Commenti
16:19
Gli agenti della Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura di Nuoro sono intervenuti nel tratto Ottana–Nuoro, a seguito di numerose segnalazioni di automobilisti, terrorizzati da un‘autovettura che la percorreva contromano
20:12
Questa mattina, il primo cittadino di Sassari ha ricevuto a Palazzo Ducale l´uomo aggredito martedì nell´oscurità di Via Solari
14:21
I finanzieri della locale Compagnia, nell’ambito dei servizi di controllo economico del territorio, hanno controllato tre esercizi commerciali cittadini, sequestrando oltre 2.200 articoli tra luci natalizie, giocattoli ed altri articoli ludici privi dei requisiti di conformità alle direttive comunitarie e nazionali
14/11/2018
L´anziana è stata trasportata in ospedale a bordo di un´ambulanza. Cerebralmente morta l´amara constatazione del medico che ha accolto i parenti, che a loro volta firmano per l´espianto delle cornee. Poi la sorpresa una volta ritornati in ospedale: la donna di 80 anni è ancora viva, in condizioni gravi
15/11/2018
E´ l´assurda vicenda che ha visto coinvolti Salvatore Budruni, Giuseppe Ballone, Antonio Martiri e Gervasio Madeddu, tutti di Alghero, tutti assolti (nel novembre del 2017) dopo circa 26 anni di processo
15/11/2018
L’incremento dei servizi di controllo nelle campagne messi in atto dai Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro, ha consentito negli ultimi giorni di rinvenire un´importante polveriera illecita nelle mani della malavita ogliastrina
14/11/2018
Le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri, nell’ambito delle attività di contrasto al lavoro nero ed irregolare, hanno concluso un controllo nei confronti di un attività commerciale operante nel campo della ristorazione
© 2000-2018 Mediatica sas