Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Droga: blitz a Galtellì
Red 11 ottobre 2017
Ieri, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Nuoro, in collaborazione con i Commissariati di Lanusei e Siniscola, nell’ambito dei servizi di contrasto al traffico, spaccio e produzione di stupefacenti, individuavano nelle campagne di Galtellì, in località Sologheddu, una piantagione di canapa indiana, coltivata all’interno di un campo di granturco di circa un ettaro
Droga: blitz a Galtellì


LOCULI – Ieri (martedì), gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Nuoro, in collaborazione con i Commissariati di Lanusei e Siniscola, nell’ambito dei servizi di contrasto al traffico, spaccio e produzione di stupefacenti, individuavano nelle campagne di Galtellì, in località Sologheddu, una piantagione di canapa indiana, coltivata all’interno di un campo di granturco di circa un ettaro. Le piante di stupefacente, 220, erano state piantate in mezzo ai filari di mais per rendere impossibile la loro individuazione sia da terra, sia con eventuali riprese aereometriche.

L’attività di osservazione effettuata sul territorio per diversi giorni senza interruzioni, consentiva di individuare il conduttore della piantagione, un 22enne residente nel Comune di Loculi che, pedinato dagli agenti, allontanatosi dalla piantagione, li conduceva nel luogo adibito all’essiccamento dello stupefacente. Sul posto, veniva trovato un ingente quantitativo di stupefacente, in vari stadi di essiccazione, per un peso complessivo di circa 20chilogrammi, ed una serie di sistemi di essiccazione, compreso un asciugatore elettrico utilizzato in edilizia, usato per accelerare il processo di essiccatura delle piante. Lo stupefacente sequestrato avrebbe fruttato sull'illecito mercato un valore di oltre 200mila euro.
Commenti
21/10/2017
Un’auto ed una moto rubate sono state ritrovate dagli agenti del Posto fisso di Polizia di Porto Torres
15:09
La Guardia di finanza ha individuato un evasore totale, che ha occultato al Fisco 152mila euro ed impiegato quattro lavoratori irregolari
21/10/2017
Nel corso di un controllo nel settore della sicurezza prodotti, all’interno di un esercizio commerciale di Carbonia gestito da cinesi, le Fiamme gialle della Guardia di finanza di Iglesias hanno sequestrato 859 prodotti per la casa di diversi tipi e di note marche, destinati alla vendita al dettaglio
© 2000-2017 Mediatica sas