Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaPolitica › Cordedda e Carbini per le segreterie Dem
S.O. 10 ottobre 2017
Decaduti tutti gli organismi dirigenti. Insediata in casa Pd la commissione congressuale provinciale presieduta da Franco Borghetto. Al via la fase congressuale che coinvolge un totale di 5258 iscritti
Cordedda e Carbini per le segreterie Dem


SASSARI - Ufficializzate, come da regolamento, le candidature alla segretaria provinciale e all'unione di circoli nel territorio di Sassari. I due designati sono Gianpiero Cordedda (già segretario provinciale) e Gianni Carbini (ex assessore della giunta Sanna) per quella cittadina.

Chiusa la fase dei tesseramenti, parte ufficialmente la fase congressuale del Partito democratico che rinnoverà i suoi organismi dirigenti. A partire dal prossimo weekend settimana si svolgeranno i congressi per l'elezione dei segretari e dei direttivi di circolo e del segretario cittadino e provinciale. Tutti i lavori verranno coordinati da Franco Borghetto, presidente della commissione congressuale.

I congressi dovranno concludersi entro la fine del mese di ottobre con la convocazione dei 150 componenti della nuova Assemblea provinciale e i 68 dell'Assemblea cittadina. Il congresso coinvolgerà i 54 circoli provinciali per un totale di 5258 iscritti. Ad Alghero, la seconda città della provincia, il congresso è previsto il 21 ottobre.

Nella foto: Gianni Carbini e Gianpiero Cordedda
Commenti
14/12/2017 video
Emiliano Piras sceglie il Centrodestra e stoppa gli alleati di Alghero: Con Forza Italia sempre più sulle posizioni di Matteo Salvini il rischio di derive estremiste può essere arginato solo dai moderati
14/12/2017
«Come collettivo non possiamo che rilanciare l’appello di febbraio e chiedere all’Amministrazione comunale di prendere posizione, predisporre una delibera di Giunta che condizioni l’autorizzazione allo svolgimento di inziative pubbliche alla sottoscrizione di un codice etico di condotta che preveda l’adesione ai principi dell’antifascismo, antisessismo e antirazzismo», chiede il collettivo di recente formazione
© 2000-2017 Mediatica sas