Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCulturaArcheologia › Archeologia: Training camp ad Alghero
Red 13 settembre 2017
La cerimonia di apertura di "Tecniche innovative per i beni culturali", organizzato dall´Università degli studi di Sassari, è in programma domani, a Porto Conte ricerche
Archeologia: Training camp ad Alghero


ALGHERO - L'Università degli studi di Sassari e gli enti di ricerca insieme per una scuola che permetta l'acquisizione delle metodologie e delle tecniche più innovative per la conoscenza e la caratterizzazione del patrimonio archeologico. Nella splendida cornice di Porto Conte, si terrà domani, giovedì 14 settembre, alle ore 9, la cerimonia d'apertura del “Training camp-Tecniche innovative per beni culturali: conoscenza e caratterizzazione di siti e reperti archeologici”, in programma fino a venerdì 22 a Porto Conte Ricerche, organizzato dall’Università di Sassari, realizzato grazie alla collaborazione e al contributo della Regione autonoma della Sardegna e di Sardegna ricerche” (Bando Scientific school 2016/2017), con il patrocinio del nodo italiano dell’infrastruttura europea E-Rihs (European research infrastructure for heritage science).

Il corso è rivolto a chi opera nel settore dei beni culturali in senso lato (scientifico ed umanistico), e possiede almeno una laurea triennale. Dalle oltre sessanta domande pervenute, sono stati selezionati i migliori trenta tra chimici, fisici, restauratori, archeologi, architetti e dottori in Conservazione dei beni culturali. Il Training camp prevede lezioni frontali, esercitazioni nel sito archeologico di Sant’Imbenia, ma soprattutto laboratori pratici in cui i partecipanti potranno utilizzare in prima persona la strumentazione messa a disposizione dall’Ateneo turritano e dagli enti di ricerca coinvolti in E-Rihs.it.

Interverranno alla cerimonia di apertura, il rettore dell’Università di Sassari Massimo Carpinelli, il delegato di E-Rihs e responsabile della rete ChNet dell’Istituto nazionale di fisica nucleare Francesco Taccetti, il sindaco di Alghero Mario Bruno, il sindaco di Sassari Nicola Sanna, il soprintendente Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Sassari e Nuoro Francesco Di Gennaro, l’amministratore di Porto Conte ricerche Sergio Uzzau, il responsabile del Centro di restauro di Li Punti Gabriella Gasperetti, Alba Canu (Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Sassari e Nuoro ed assessore alla Cultura del Comune di Sassari).

Nella foto: Sant'Imbenia
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas