Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieportotorresCulturaAmbiente › Educamare: attività didattiche nelle spiagge di Porto Torres
M.P. 10 agosto 2017
Attività di educazione ambientale in spiaggia organizzate dalla Vosma onlus, l’associazione che si occupa di salvamento a mare nel litorale di Porto Torres
Educamare: attività didattiche nelle spiagge di Porto Torres


PORTO TORRES – Attività di educazione ambientale in spiaggia organizzate dalla Vosma onlus, l’associazione che si occupa di salvamento a mare nel litorale di Porto Torres. Ieri, nella spiaggia delle Acquedolci, si è infatti svolta la seconda giornata di sensibilizzazione del progetto "Educamare".

L'attività, organizzata e proposta dalla Vosma, ha coinvolto 18 bambini della ludoteca "Asco' Asd" e una decina di bambini già presenti in spiaggia. La Vosma, insieme alla responsabile della ludoteca Sara Cappellini, ha proposto un mini gioco inerente alla raccolta differenziata: i bambini dovevano raccogliere prima la plastica, poi il vetro e successivamente dovevano individuare il giusto contenitore dove riporre il rifiuto. La prova era a tempo, in modo da creare un clima di divertimento e allo stesso tempo insegnare come mantenere le spiagge pulite.

La giornata svolta ieri segue dunque a quella organizzata allo Scogliolungo con il coinvolgimento dell'associazione Ludolandia di Giovanni Cordella. Un terzo appuntamento si terrà mercoledì 23 agosto a Balai, ma con un tema differente. La giornata conclusiva, alla quale sono invitate tutte le associazioni, sarà dedicata alla sensibilizzazione per il soccorso a mare.

«Con la Vosma, che garantisce la sicurezza nei nostri litorali, abbiamo previsto tre attività di sensibilizzazione ed educazione ambientale – ha commentato il sindaco Sean Wheeler – posso affermare con soddisfazione che le prime due sono state un successo. È importante, come amministrazione comunale, contribuire all'educazione dei nostri giovani e mi ha colpito l'entusiasmo con cui i ragazzi coinvolti si sono dedicati ai giochi. Queste attività devono servire come esempio anche per gli adulti – prosegue il primo cittadino – troppo spesso nei nostri litorali vengono abbandonati dei rifiuti: è un fatto che non deve più accadere».
Commenti
10:33
In fondo, ogni bene pubblico necessità di costanti risorse per garantirne la salvaguardia, e se questi fondi non possono essere reperiti da introiti come suolo pubblico o parcheggi a pagamento, come nel caso dei bastioni, il biglietto d’ingresso diventa una delle poche strade percorribili
17/7/2018
L’assessore regionale alla Difesa dell’ambiente è intervenuto sul Monte Ortobene, in occasione della celebrazione della Festa di San Giovanni Gualberto. Era presente l’assessore regionale della Sanità Luigi Arru, il sindaco Andrea Soddu ed il prefetto Carola Bellantoni
© 2000-2018 Mediatica sas