Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariAmbienteArte › Sassari: quando i rifiuti diventano arte
Red 9 agosto 2017
Sono aperte le iscrizioni a “gARTbage–Cassonetto d´artista”, il concorso itinerante di arte urbana che trasforma i container per la raccolta dei rifiuti in opere d’arte. Il concorso si svolgerà sabato 23 settembre. Una giornata intera di live painting, dalle ore 9 alle 20, che vede coinvolti artisti di diversa estrazione, pittori, illustratori, writers e muralisti
Sassari: quando i rifiuti diventano arte


SASSARI - Sono aperte le iscrizioni a “gARTbage–Cassonetto d'artista”, il concorso itinerante di arte urbana che trasforma i cassonetti per la raccolta dei rifiuti in opere d’arte. Il concorso, che prevede un premio in denaro, si svolgerà a Sassari sabato 23 settembre. Una giornata intera di live painting, dalle ore 9 alle 20, che vede coinvolti artisti di diversa estrazione, pittori, illustratori, writers e muralisti. Il progetto è ideato e realizzato da Inventiva, in collaborazione con il Comune di Sassari-Settore Ambiente e verde pubblico e con Ambiente Italia-Cns Consorzio formula ambiente.

Le porte dell'ecocentro di Via Ariosto saranno aperte, per l'intera giornata, alla cittadinanza, che potrà assistere a tutte le fasi di realizzazione. Ad essere dipinte, saranno le pareti esterne dei container per la raccolta dei rifiuti, esclusivamente nel lato lungo (di dimensioni 2,50x6metri). Gli artisti partecipanti potranno lavorare singolarmente o presentarsi in gruppi di massimo cinque elementi. L'iscrizione al concorso è gratuita ed è riservata ad artisti di qualunque provenienza che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età. Una giuria selezionata ed una giuria popolare decreteranno in seguito le opere vincitrici: in palio 600euro per la prima classificata, 300 per la seconda e 150 per la terza.

«Avevamo già sensibilizzato i sassaresi sul connubio arte-rifiuti lo scorso anno, con il progetto “Dup-decoro urbano poetico” - racconta l'assessore comunale alle Politiche agro-abientali e verde pubblico Fabio Pinna - L'iniziativa, inserita all'interno di “Ottobre in poesia 2016”, prevedeva la circolazione in città di messaggi poetici in bottiglia. È stato, inoltre, realizzato un laboratorio con le scuole, dal titolo Ricreazione. Intendiamo continuare su quella linea anche quest'anno, con un'altra idea di riciclo creativo». Per iscriversi, è necessario prendere visione del bando completo pubblicato sul sito internet istituzionale del Comune di Sassari ed inviare la scheda di adesione entro mercoledì 23 agosto, via e-mail, all'indirizzo web progettogartbage@gmail.com. Per ulteriori informazioni, si può telefonare al numero 329/0153601.
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas