Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCronacaAmbiente › Giovani a spasso sul Forte di Alghero
S.O. 17 luglio 2017
Capita sempre più spesso assistere alle passeggiate imprudenti di ragazzi sul Forte della Maddalenetta, nel centro storico di Alghero. Il luogo merita di essere valorizzato
Giovani a spasso sul Forte di Alghero


ALGHERO - Pericolo sempre in agguato sul Forte della Maddalenetta di Alghero, dove capita sempre più spesso che, giovani e imprudenti, si divertano a passeggiare sulle antiche mura che guardano il porto turistico. Non essendoci scalini, ma soprattutto corsia per il camminamento sicuro, il gesto assume carattere di estremo pericolo se si considera anche l'altezza ragguardevole del forte. Dopo gli attesi lavori di smantellamento del teatro all'aperto, il luogo è oggi fruibile dai turisti ma non adeguatamente valorizzato. E' infatti utilizzato per manifestazioni temporanee - tra le più frequentate l'edizione estiva del Birralguer in programma anche quest'anno - ma in assenza di eventi diventa sovente ricettacolo di sbandati e persone senza fissa dimora. Un vero peccato se si considera l'importanza del sito e la capacità attrattiva che simili luoghi hanno nei confronti dei numerosi turisti che frequentano il centro storico algherese.

Nella foto: due giovani che passeggiano sul Forte di Alghero
Commenti
21/9/2017
I campionamenti effettuati dall´Arpas nell´ambito del programma di monitoraggio e campionamento della qualità delle acque, hanno riscontrato nel litorale delle Acque Dolci una concentrazione superiore rispetto alla soglia della microalga Ostreopsis
21/9/2017
Nuovi contenitori geo-referenziati dedicati alle deiezioni canine e alla raccolta di indumenti e scarpe trovano posto in questi giorni in tutti i quartieri urbani di Alghero. «Per lasciarsi però definitivamente alle spalle il passato è necessario il contributo di tutti»
21/9/2017
La scadenza per poter partecipare è fissata per il 29 settembre alle ore 12. Il Comune di Porto Torres è il primo in Italia a portare avanti questa innovazione che ha una forte valenza ambientale e sociale
© 2000-2017 Mediatica sas