Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieportotorresCulturaPolitica › Commissione antimafia visita l´Asinara
M.P. 16 maggio 2017
Una delegazione della Commissione Antimafia, guidata dai vicepresidenti Claudio Fava (Movimento democratico e progressista) e Luigi Gaetti (M5s) sarà domani all´Asinara per visitare l´ex carcere di Fornelli e testimoniare l´estate in cui Giuseppe Falcone e Paolo Borsellino prepararono gli atti del primo maxiprocesso alle cosche
Commissione antimafia visita l´Asinara


PORTO TORRES - Una delegazione della Commissione Antimafia, guidata dai vicepresidenti Claudio Fava (Movimento democratico e progressista) e Luigi Gaetti (M5s) sarà domani all'Asinara per visitare l'ex carcere di Fornelli e testimoniare l'estate in cui Giuseppe Falcone e Paolo Borsellino prepararono gli atti del primo maxiprocesso alle cosche.

«Un ulteriore ricordo a 25 anni dalla loro scomparsa - ha spiegato la presidente della Commissione, Rosy Bindi, che dopo le audizioni di oggi a Cagliari domani tornerà a Roma per la riforma della legge sui beni confiscati - Il 25 maggio saremo a Palermo per ricordarli. Domani la commissione visiterà l'ex carcere senza alcuna intenzione di ipotizzare un futuro per questa isola bellissima, tanto per fugare ogni dubbio».
Commenti
17:33
A dare l’annuncio sui social è il coordinatore regionale di Forza Italia, Ugo Cappellacci. Il commissario per la provincia di Sassari è il capogruppo in consiglio Comunale, Manuel Alivesi
24/9/2017
Il segretario nazionale del partito Christian Solinas interviene in seguito all´infelice frase che Beppe Grillo avrebbe pronunciato in un disco pub di Rimini. «Grillo chieda scusa ai sardi e ai sardisti, da noi soltanto l´“odore” di quasi cento anni di impegno e passione politica», dichiara il segretario
18:15
Nuovo, infuocato, attacco rivolto al sindaco di Alghero Mario Bruno dagli ex alleati dell´Udc, gli ex assessori Ansini e Salvatore, e i consiglieri Marino e Loi. «La democrazia non può essere violata con tale sfrontatezza»
© 2000-2017 Mediatica sas