Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Sassari: extracomunitario denunciato per resistenza
Red 20 marzo 2017
Nella notte tra domenica e lunedì, gli agenti della locale Sezione Volanti ha denunciato un 19enne cittadino straniero per resistenza ad un pubblico ufficiale
Sassari: extracomunitario denunciato per resistenza


SASSARI - Nella notte tra domenica e lunedì, gli agenti della Sezione Volanti di Sassari ha denunciato un 19enne cittadino straniero per resistenza ad un pubblico ufficiale. I poliziotti sono intervenuti nel centro storico cittadino, in quanto erano pervenute diverse chiamate al 113 che segnalavano una rissa.

Sul posto, gli agenti hanno notato un extracomunitario che veniva inseguito da un connazionale, il quale, alla vista dei poliziotti, si è subito dileguato. Il giovane fermato, in evidente stato di ubriachezza, si è mostrato subito insofferente ed alquanto agitato e per evitare i controlli ha spintonato e tentato di colpire i poliziotti con calci e gomitate. Immediatamente bloccato, è stato fatto accomodare nell’autovettura di servizio.

Dai controlli effettuati e dalle testimonianze sul posto,gli agenti hanno appurato che il 19enne, in compagnia di un'altra persona (probabilmente la stessa scappata in precedenza), si era reso protagonista di un’aggressione nei confronti di un cliente di un locale etnico nel centro storico. Ne era nata una violenta lite tra i tre, sedata dall’intervento di altre persone presenti all’interno dell’esercizio. I due, nel tentativo di scappare, avevano anche danneggiato la porta d’ingresso del locale. In seguito, il giovane è stato accompagnato negli uffici della Questura e denunciato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale.
Commenti
11:01
Si chiama “gascromatografia spettrometria di massa”, ma è ormai conosciuto come “drogometro”, il nuovo strumento utilizzato nello scorso fine settimana per l’accertamento immediato sul posto della guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
12:02
A Porto Istana, i Carabinieri della Stazione di Olbia Poltu Quadu hanno notato un giovane che si stava dirigendo verso un parcheggio, ma che, alla vista dei militari, è tornato indietro facendo finta di aspettare qualcuno. Successivamente, non si è fermato all´alt dei Carabinieri, venendo fermato dopo un inseguimento di 10chilometri
14:04
Blitz dei Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Cagliari, che hanno portato in carcere un 27enne ed ai domiciliari un 20enne ed un 23enne. I tre dovranno rispondere delle accuse di detenzione e spaccio di droga, di detenzione illegale di armi, lesioni, spari in luogo pubblico e tentata estorsione
© 2000-2017 Mediatica sas