Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieolbiaCronacaCronaca › Golfo Aranci: sequestrati terreni per ville
Red 11 gennaio 2017
Circa 8ettari di terreno nel comune di Golfo Aranci posti sotto sequestro e quattordici persone denunciate per lottizzazione abusiva e violazione delle norme paesaggistiche
Golfo Aranci: sequestrati terreni per ville


GOLFO ARANCI - Circa 8ettari di terreno in località Su Laccu-Donigheddu, nel Comune di Golfo Aranci, posti sotto sequestro e quattordici persone denunciate per lottizzazione abusiva e violazione delle norme paesaggistiche. Questo il risultato di un'operazione portata a segno dagli agenti dell'Ispettorato forestale di Tempio Pausania.

Gli ispettori sono intervenuti in una zona con vista sul golfo di Marinella, quindi una zona molto appetita per il suo valore turistico ed ambientale, dove erano in corso lavori di lottizzazione (dal 2009) ed erano stati perimetrati sei corpi di fabbrica, di cui due già in costruzione. Secondo l'Ispettorato Forestale, le richieste di interventi per un miglioramento fondiario, con conseguenti domande di inizio lavori servivano in realtà a camuffare la realizzazione di ville a pochi metri dal mare.

Nell'area individuata, per rendere accessibili i vari lotti di terreno, negli anni era stata realizzata anche una rete stradale di oltre un chilometro. I quattordici denunciati (fra i quali, anche imprenditori di Milano, Modena e Treviso) dovranno rispondere a vario titolo di alterazioni di bellezze naturali di zone sottoposte a speciale tutela, deturpamento e violazione in materia urbanistico edilizia.
Commenti
19:06
Fortunatamente non si sono registrati feriti, visto che i bambini erano nelle aule, mentre gli operai si erano allontanati dal cantiere di Via Lanusei per la pausa pranzo
11:00
Salvatore Furesi, elettricista algherese, durante un'operazione nell'ospedale di Sassari, per un bypass al cuore, aveva ricevuto con una trasfusione del sangue infetto. La vicenda risale al 1988. La recente sentenza ha imposto al Ministero un risarcimento ai familiari di 960mila euro
23/3/2017
La Guardia di finanza di Cagliari ha concluso l´operazione “Adiuvandum”. Scoperta un´articolata truffa. Tra i denunciati, anche due dipendenti del Comune di Decimoputzu per peculato, appropriazione indebita e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche
22/3/2017
Ieri, un 53enne camionista abruzzese ha sbagliato la manovra all´altezza del bivio di Losa, nel territorio comunale di Abbasanta, immettendosi contromano sulla principale arteria stradale isolana
22/3/2017
Riflettori su spesa pubblica e appalti. Individuati appalti pubblici irregolari per un valore di 225 milioni ha spiegato il generale di brigata Bruno Bartoloni, comandante regionale della Guardia di finanza
22/3/2017
Nei giorni scorsi, un foglio calunnie ed insulti verso monsignor Mosè Marcia, del quale si chiedono le dimissioni, è arrivato ad alcune parrocchie della Diocesi
© 2000-2017 Mediatica sas