Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAgricoltura › Terreni pubblici ai disoccupati. La proposta dei 5 Stelle a Sassari
S.A. 29 marzo 2016
E' l'oggetto dell'Ordine del giorno protocollato nei giorni scorsi dal gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle a Sassari
Terreni pubblici ai disoccupati
La proposta dei 5 Stelle a Sassari


SASSARI - Mettere a disposizione i terreni coltivabili ai cittadini disoccupati e inoccupati. E' l'oggetto dell'Ordine del giorno protocollato nei giorni scorsi dal gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle a Sassari.

Il documento "impegna" il Consiglio, la Giunta ed il sindaco affinché «si dia mandato ad effettuare la ricognizione delle aree e degli edifici rurali di proprietà comunale da destinare all'uso agricolo». Per questo è necessario «un censimento dei terreni abbandonati, incolti e/o adibiti a verde pubblico come definito nella legge “banco della terra”».

E ancora: «predisporre un idoneo strumento regolatore che tenga conto fra l’altro della salvaguardia del territorio e della prevenzione della salute umana alla luce delle indicazioni dell'Organismo Mondiale della Sanità, vietando su detti terreni l’uso di prodotti fitosanitari». Infine, nello sviluppo del progetto, i pentastellati sassaresi chiedono un regolamento ad hoc e un processo partecipato.

Nella foto: Maurilio Murru del Movimento Cinque Stelle Sassari
Commenti
25/3/2017
L’Agris rappresenta l’Italia. 2milioni di euro, finanziati dal programma europeo Horizon 2020, con cui si sta lavorando all’incremento della produttività degli ovini in Europa e nel vicino Oriente
25/3/2017
«Con l´invaso pieno si scongiureranno le difficoltà dello scorso anno», dichiara il presidente del Consorzio di Bonifica della Sardegna centrale Ambrogio Guiso
25/3/2017
«L’emendamento in finanziaria che prevede ricadute per i pastori è un primo passo», dichiarano i vertici regionali dell´associazione di categoria, dopo il voto unanime della Commissione Bilancio all’emendamento che lega i 14milioni di euro stanziati dalla Giunta per il ritiro del Pecorino romano ad una ricaduta nel prezzo del latte
24/3/2017
Le imprenditrici, in rappresentanza dell’intero territorio provinciale, hanno eletto Mariafrancesca Serra, in sostituzione di Daniela Cenghialta e le due vice, Ivana Olla di Seneghe e Angela Piga di Paulilatino
25/3/2017
«Uno dei modelli produttivi più importanti della Sardegna», ha sottolineato l´assessore regionale dell´Agricoltura Pier Luigi Caria, in occasione del 21esimo Meeting di primavera
© 2000-2017 Mediatica sas