Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Istituzione Consulta Sviluppo Economico: c´è la mozione
A.B. 26 marzo 2016
Il consigliere Franco Era è il primo firmatario di una mozione per l’istituzione della Consulta Comunale permanente per lo Sviluppo Economico, il lavoro e attività produttive
Istituzione Consulta Sviluppo Economico: c´è la mozione


SASSARI - «Il Consiglio Comunale delibera di promuovere l’indirizzo politico di istituire la Consulta Comunale per lo Sviluppo economico, il lavoro e le attività Produttive, dando mandato alla Giunta e al sindaco di porre in essere quanto necessario secondo il regolamento che sarà successivamente elaborato dall’Amministrazione». Questo il fulcro della mozione proposta dai consiglieri regionali di Sassari Franco Era, Marco Manca, Giampaolo Manunta, Tonino Falchi, Giancarlo Serra e Nanna Costa, che ha già visto anche le adesioni di Alessandro Boiano, Giuseppe Masala, Nicola Lucchi, Antonello Sassu, Manuel Alivesi e Maurilio Murru.

I consiglieri che hanno inviato la mozione all'indirizzo del presidente del Consiglio Comunale e del sindaco Nicola Sanna, partono dal presupposto che rientri nel programma dell'Amministrazione raggiungere gli obbiettivi di crescita e sviluppo economico del territorio comunale e del piano strategico intercomunale. Ed indicano nella partecipazione democratica il metodo più adatto per le scelte e di inclusione dell’indirizzo politico riguarda anche il metodo per la formazione degli indirizzi politici non solo sociali, ma anche dello sviluppo economico della città di Sassari.

I consiglieri che propongono la mozione, hanno considerato che le azioni decisive degli enti locali dipendono dalla programmazione, dalle sinergie che si creano, ma soprattutto dalla consultazione dei vari attori e dal confronto con i medesimi operatori, esperti ricercatori e le varie autorità. Secondo la bozza predisposta, il regolamento (che potrà essere rivisitato dagli uffici e discusso nelle competenti Commissioni) potrebbe essere composto da quattrordici articoli.
Commenti
19:45 video
Differente la situazione sulla riscossione coattiva che sarà affidata a ditte esterne per ragioni di «efficienza ed economicità». Le immagini integrali della seduta di consiglio comunale di giovedì ad Alghero
13:12
La delibera è stata respinta con tredici voti contrari (quelli della Minoranza, ai quali si sono aggiunti quelli di Mariangela Massenti, Giampaolo Lilliu, Stefano Mureddu e Marco Piras) e dodici a favore (i consiglieri di Maggioranza)
28/7/2016
L'Aula di Alghero è chiamata a discutere la delibera illustrata nei giorni scorsi in commissione in cui si propone l'esternalizzazione della riscossione coattiva dei tributi comunali. La forte reazione dell'amministratore unico che difende l'operato della partecipata in una lettera inviata ai consiglieri a poche ore dalla seduta. E' la definitiva rottura
© 2000-2016 Mediatica sas