Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › La Torres è con Save the Children
S.A. 24 marzo 2016
Una mattinata dedicata ai bambini per la Torres, invitata dalla Uisp di Sassari nel nuovissimo Punto Luce di Save the Children, nel quartiere di Latte Dolce per l’evento “Libri in campo, liberi di leggere!”
La Torres è con Save the Children


SASSARI - La Torres, con la squadra al completo e lo staff, ha partecipato questa mattina all’iniziativa “Libri in campo, liberi di leggere!” evento organizzato dalla Uisp di Sassari nel nuovissimo Punto Luce di Save the Children, la più grande organizzazione internazionale indipendente che sostiene i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Aperto da pochi mesi nei locali dell’ ex Scuola dell’Infanzia di via M. Luther King, nel quartiere di Latte Dolce, il Punto Luce di Sassari è il 17esimo aperto da Save the Children, per un totale di circa 4500 minori coinvolti in tutta Italia.

A gestire la struttura è il Comitato Provinciale di Sassari UISP - Unione Italiana Sport per Tutti - ente di promozione sportiva e associazione di promozione sociale fortemente radicata nel territorio che promuove i valori dello sport come strumento d’inclusione sociale e come mezzo per porre al centro il benessere fisico, psichico e relazionale dell’individuo. Dopo le presentazioni di rito e la consegna dei regali da parte dei giocatori, I tantissimi bambini sassaresi hanno potuto incontrare i propri beniamini, fare foto, chiedere autografi e giocare con loro.

Poi tutti nello Spazio lettura, recentemente allestito e che ha in dotazione oltre 200 testi che spaziano dal fantasy, alla narrativa, dalla storia e mitologia, al giallo, dai vocabolari ai testi enciclopedici di supporto allo studio. Un ambiente interamente dedicato ai libri, pensato per favorire l’educazione alla lettura attraverso laboratori animati, eventi e servizi di consultazione e prestito del patrimonio librario. In questa sala colorata e a misura di bambino, Laura, operatrice culturale Uisp, ha letto due filastrocche applauditissime da grandi e bambini.

Piccolo rinfresco prima dei saluti e la promessa di rivedersi presto per altre iniziative in questi spazi, adeguati per diverse attività: sostegno allo studio, laboratori artistici e musicali, gioco e attività motorie, promozione della lettura, accesso alle nuove tecnologie, educazione alla genitorialità, consulenze pedagogiche, pediatriche e legali. «Ringrazio moltissimo la Torres per questa presenza – ha commentato il presidente del comitato provinciale Uisp Maria Pina Casula- perchè sono un bell’esempio per i nostri ragazzi. Ringrazio tutti gli operatori del centro per questo progetto perché le attività a titolo gratuito per tutti che svogliamo nel Punto Luce sono tante e oggi, a pochi mesi dall’apertura, abbiamo una prima volta a cui speriamo possano seguirne altre».

Cultura, sport ed educazione per un progetto che la Torres ha sposato pienamente e che si va ad aggiungere a tutte le attività di promozione dello sport in ambito scolastico: «Siamo felicissimi di essere qui – commenta il capitano rossoblu Giacomo Demartis - perché stare a contatto con i bambini e i ragazzi di Sassari ci fa sentire tutto il loro calore e il loro supporto. Qui hanno spazi bellissimi per studiare, per leggere e per giocare ed è un piacere incontrarli, così come tante volte ci è capitato in questa stagione, ci danno una grande energia positiva».

Nella foto: un momento della visita
Commenti
20:53
Da venerdì 1 luglio, sono in programma sei giornate di stage a San Giovanni. «L’obbiettivo di favorire e implementare forme di collaborazione fra il Centro e le famiglie»
21:07
Dopo il primo raduno stagionale ad Ozieri, le future promesse rossoblu si ritroveranno sul campo della Nettuno, in Via De Gasperi
29/6/2016
Procede senza sosta l’attività del Centro di formazione di Alghero che, terminati i campionati di calcio giovanile sarà impegnata dal 4 al 9 luglio con il Summer Camp Cagliari, nell’impianto sportivo Pino Cuccureddu, ma che soprattutto darà il via alla nuova stagione con i primi stage rossoblu
© 2000-2016 Mediatica sas